Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Curiosità e notizie dal web 2
Gio 14 Giu 2018 - 9:16 Da Gas75

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mer 13 Giu 2018 - 9:12 Da <alessandro>

» Topic dei compleanni
Sab 9 Giu 2018 - 11:22 Da Gas75

» Diabolik
Sab 12 Mag 2018 - 8:45 Da Gas75

» [libro] Sandokan - Le Tigri di Mompracem, di Emilio Salgari
Lun 16 Apr 2018 - 16:59 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Gio 22 Mar 2018 - 23:00 Da Gas75

» Aria di Natale...
Lun 25 Dic 2017 - 20:40 Da Gas75

» Zagor
Mer 20 Dic 2017 - 14:24 Da Gas75

» Dampyr
Dom 3 Dic 2017 - 19:00 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Dom 3 Dic 2017 - 15:01 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» E' morto Sergio Bonelli
Ven 29 Set 2017 - 8:59 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12295)
 
<alessandro> (6414)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (130)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividi | 
 

 [film] Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: [film] Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola)   Mer 21 Mag 2014 - 21:09


Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1999
Durata 97 min

CAST
Spoiler:
 

TRAMA
Spoiler:
 

VIDEO


molto spesso le protagoniste degli albi di brendon sono delle giovani ragazze che vengono raccontate in tutta la loro fragilità, per questo ho pensato che questo film, pur non trattando tematiche fantasy e avventurose, fosse adatto ad essere postato qui  ;) 
lo hanno trasmesso ieri notte su rete 4 e quindi ne ho approfittato per rivedermelo, pur avendo il DVD che ho già visto non so quante volte, ma i DVD non sai mai quando li rivedi, inoltre alla tivù l'effetto è sempre un po' diverso, specie a tarda notte  :tongue: 
l'impostazione del film è prevalentemente drammatica, anche se con questa nuova visione ho avuto modo di scorgere anche un lieve tono comico che le volte precedenti mi era sfuggito, ma si tratta comunque di pochissime scene isolate che poco valore hanno nell'economia della storia  :nonno: (ho sempre desiderato dirlo  :lol: ), ad esempio quando si vede il ragazzo che come prova d'amore si getta dal primo piano di casa sua e cade perfettamente in piedi, riprendendo poi a camminare come se niente fosse  :tiramolla: 

nonostante la presenza di una giovane ma già splendida kirsten dunst che ruba tutta la scena (ma anche le altre ragazze sue sorelle non sono da meno in quanto a bellezza), credo che i personaggi-chiave di tutto il film siano in realtà i genitori delle ragazze, che con la loro ottusità e rigidità morale sono senza alcun dubbio i diretti responsabili di tutti i disagi che portano tutte le loro figlie, una dopo l'altra, al gesto estremo del suicidio  :cry: , ma purtroppo neanche per un momento in tutto il film (nemmeno quando ascoltano il parere dello psicologo -interpretato da danny de vito- dal quale avevano portato la prima figlia che aveva fatto il primo tentativo fallito di suicidio) dimostrano di aver compreso questa cosa e di volersi dare da fare seriamente per risolverla (o quantomeno per migliorare un po' le cose), difatti alla fine dopo che tutte le figlie si sono tolte la vita la madre ancora si interroga su quali possano essere state le ragioni  :affraid: 
credo che la regista sia stata molto brava in questo  :) 

ma una scena, più di tutte, in questa mia nuova visione, mi ha colpito: quando i ragazzi decidono di telefonare alle ragazze che stavano chiuse in camera per volere dei genitori, w lo fanno per far ascoltare loro un po' di musica, dopo che la madre aveva fatto bruciare a una delle figlie tutta la collezione di vinili  :( 
beh, quella scena secondo me è molto caratteristica perchè inquadra senza via d'uscita il film nella sua cornice storica: al giorno d'oggi, con internet, nessuno farebbe più una cosa del genere  :lol!: 
però tutto fa parte di quell'atmosfera romantica che, in fin dei conti, avvolge tutto il film, anche grazie alla voce narrante fuori campo che interviene quando c'è da sottolineare qualche passaggio importante  :heart: 
forse ho capito il riferimento al giardino nel titolo: ogni ragazza è come un fiore talmente bello che, in qualche modo, ha finito per farsi cogliere troppo presto, prima di potersi sviluppare ancora, e mostrare qualcos'altro  :coraggio:

_________________
Torna in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: [film] Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola)   Gio 22 Mag 2014 - 7:33

Non conosco il film, ma il legame con le tematiche brendoniane lo vedo molto sottile... :roll: 

_________________


Torna in alto Andare in basso
 
[film] Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [film] Il giardino delle vergini suicide (di Sofia Coppola)
» Le 7 meraviglie del mondo
» il giardino delle favorite - Katie Hickman
» [film] Il Corvo (di A. Proyas)
» Alice nel paese delle meraviglie

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Fantacinebook: narrativa e cinema fantasy-
Andare verso: