Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 28 Ott 2018 - 15:28 Da Gas75

» E' morto Sergio Bonelli
Gio 25 Ott 2018 - 16:23 Da BeatOFPleasure2

» uno scellerato alla sventura
Ven 21 Set 2018 - 20:07 Da BeatOFPleasure2

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 5 Set 2018 - 7:50 Da BeatOFPleasure2

» S#16 - Nel tempo e nello spazio - agosto 2018
Gio 9 Ago 2018 - 13:24 Da <alessandro>

» Mister No Riedizione
Ven 27 Lug 2018 - 13:17 Da <alessandro>

» La Luna Nera
Gio 5 Lug 2018 - 16:07 Da Gas75

» S#15 - Il buio oltre le stelle - luglio 2018
Dom 1 Lug 2018 - 10:26 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Gio 21 Giu 2018 - 10:08 Da <alessandro>

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mer 13 Giu 2018 - 9:12 Da <alessandro>

» Topic dei compleanni
Sab 9 Giu 2018 - 11:22 Da Gas75

» Diabolik
Sab 12 Mag 2018 - 8:45 Da Gas75

» [libro] Sandokan - Le Tigri di Mompracem, di Emilio Salgari
Lun 16 Apr 2018 - 16:59 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Gio 22 Mar 2018 - 23:00 Da Gas75

» Aria di Natale...
Lun 25 Dic 2017 - 20:40 Da Gas75

» Zagor
Mer 20 Dic 2017 - 14:24 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

Migliori postatori
Gas75 (12312)
 
<alessandro> (6428)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (138)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividi | 
 

 Adelphia: la città della scienza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fiamme d'inferno
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Adelphia: la città della scienza   Mar 9 Feb 2010 - 2:41




Con questo topic si inizia a parlare, oltre che dei personaggi di Brendon, anche del mondo che lo circonda e quindi anche delle citta'.Una delle piu ricorrenti e importanti nel mondo del nostro cavaliere e' sicuramente Adelphia!Patria di scienziati,dottori e architetti della Nuova inghilterra...luogo dove si sperimentano nuovi farmaci e si cercano nuove tecnologie in tutti i campi.La citta e riconoscibile per via dell'immensa torre centrale(sede del departmen of experiment medicine),dalle mura che la circondano,e dalle opere architettoniche presenti in essa(il tutto ci viene mostrato in dettaglio nello speciale numero 4 della serie "noi siamo leggenda"disegni di Giuseppe Ricciardi)
Adelphia viene menzionata per la prima volta nel numero 1 della serie...ma ci viene presentata nel numero 6"la ballata degli assassini"(anche qui una breve panoramica della citta ad opera di Rotundo)dove il folle Malcom cerca di trovare un rimedio alla sua terribile mutazione.Altre apparizioni significative avvengono(oltre al gia citato speciale numero 4) nel numero 62"il lato oscuro"dove un uomo porta il figlio nella citta, per farlo curare dai migliori medici, in quanto affetto da un grave problema al cuore, e nello speciale numero 7 dove degli scienziati credono di aver trovato il fiore del male cosi da poterlo studiare...
Tantissimi gli albi in cui viene solamente citata per una pagina(numero 27 prima del buio ad esempio)...
sicuramente una delle piu suggestive e affascinanti citta' create da Chiaverotti per la Nuova Inghilterra.
P.S:se trovate altre immagini inserite!io ho trovato solo questa

:) ;)
Torna in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 9 Feb 2010 - 9:12

Ottima scheda, Fiamme! :cheers:

Io aggiungo che il più delle volte Adelphia è sede di personaggi predisposti al male, sebbene perpetrato a fini scientifici, come succede con la cavia Slaughter Dog, o sotto forma di costosi onorari per curare un bambino costringendo il padre al crimine per trovare i soldi, come ne "Il lato oscuro".

Sicuramente, nella Nuova Inghilterra, mi farei curare più volentieri da un medico un po' folle di una città qualsiasi piuttosto che dai parrucconi di Adelphia! ;)

_________________


Torna in alto Andare in basso
fiamme d'inferno
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 9 Feb 2010 - 13:14

ahhaah su questo di essere curati fuori da Adelphia sono completamente daccordo con te gas! ;)
Torna in alto Andare in basso
Pincopallino

avatar


MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 9 Feb 2010 - 18:46

Spettacolare Ricciardi! :scusa: :king:
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Adelphia   Mar 16 Feb 2010 - 16:34

siii però in qualsiasi altra città non sono capaci di curare come adelphia e non hanno i macchinari all'avanguardia come li...è certo che se si puo meglio farsi curare da un altra parte soprattutto per il portamonete :lol:
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 16 Feb 2010 - 16:37

scusate non sono pratico di forum volevo metterlo nell'altro topic
Torna in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 16 Feb 2010 - 17:05

Alessandro ha scritto:
scusate non sono pratico di forum volevo metterlo nell'altro topic
Sistemato io... ;)

Per rispondere usa il bottone con su scritto "Reply" oppure il riquadro in fondo alla pagina.

Se vuoi, presentati agli altri utenti nella sezione "Buona vita"... e lì sì che devi aprire una tua discussione cliccando su "New". :)

_________________


Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 16 Feb 2010 - 18:28

grazie mille gentilissimo =)=)=)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Gio 18 Mar 2010 - 20:31

Uno dei posti piu' caratterizati ( e purtroppo depravati) della nuova inghilterra :-)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 27 Apr 2010 - 16:16

Alessandro ha scritto:
siii però in qualsiasi altra città non sono capaci di curare come adelphia e non hanno i macchinari all'avanguardia come li...è certo che se si puo meglio farsi curare da un altra parte soprattutto per il portamonete :lol:

La cosa interessante è che i "macchinari all'avanguardia" altro non sono che le normali sale operatorie dell'epoca pre-Grande Tenebra.

Non si capisce se siano state ritrovate più o meno intatte e si sia capito come rimetterle in funzione o se sono state ricostruite da capo partendo forse da schemi e progetti rimasti disponibili.

Di certo mi sembrava che almeno la corrente elettrica ci fosse, mentre ad esempio per le strade delle piccoline cittadine è tornata in auge la vecchia figura del lampionaio.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Mar 27 Apr 2010 - 23:44

Una citta' ricca di misteri tenuti nascosti dalla solita corporazione scientifica?

Qualcosa sugli orrori nascosti si e' visto pero' in "noi siamo leggenda"...brrrr
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Sab 11 Set 2010 - 13:19

A me piacerebbe sapere come si chiamava la città prima della Grande Tenebra. Che sia stata costruita dal nulla dopo o poggia su fondamenta dei nostri tempi?
Torna in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Sab 11 Set 2010 - 13:28

Sapevo che le città abitate sono tutte stare edificate dopo la Grande Tenebra, quindi anche Adelphia...
Le città preesistenti, se fai caso, hanno tutte il prefisso "Old" nel nome: Old London, Old Canterbury, ecc...

_________________


Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   Ven 17 Dic 2010 - 19:35

Se ci si fa curare una carie ad Adelphia si rischia di ritrovarsi malati terminali di leptospirosi solo per fare da cavia a un laboratorio accademico.
Piuttosto vado da un erborista praticone.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Adelphia: la città della scienza   

Torna in alto Andare in basso
 
Adelphia: la città della scienza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Adelphia: la città della scienza
» Alternative alla sperimentazione sugli animali: la legge delle 3 R
» Città, campagna e qualità della vita
» mascherine per interruttori della luce
» #4 Le ali della notte - dicembre 1998

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Il rudere: il mondo di Brendon-
Vai verso: