Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 28 Ott 2018 - 15:28 Da Gas75

» E' morto Sergio Bonelli
Gio 25 Ott 2018 - 16:23 Da BeatOFPleasure2

» uno scellerato alla sventura
Ven 21 Set 2018 - 20:07 Da BeatOFPleasure2

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 5 Set 2018 - 7:50 Da BeatOFPleasure2

» S#16 - Nel tempo e nello spazio - agosto 2018
Gio 9 Ago 2018 - 13:24 Da <alessandro>

» Mister No Riedizione
Ven 27 Lug 2018 - 13:17 Da <alessandro>

» La Luna Nera
Gio 5 Lug 2018 - 16:07 Da Gas75

» S#15 - Il buio oltre le stelle - luglio 2018
Dom 1 Lug 2018 - 10:26 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Gio 21 Giu 2018 - 10:08 Da <alessandro>

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mer 13 Giu 2018 - 9:12 Da <alessandro>

» Topic dei compleanni
Sab 9 Giu 2018 - 11:22 Da Gas75

» Diabolik
Sab 12 Mag 2018 - 8:45 Da Gas75

» [libro] Sandokan - Le Tigri di Mompracem, di Emilio Salgari
Lun 16 Apr 2018 - 16:59 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Gio 22 Mar 2018 - 23:00 Da Gas75

» Aria di Natale...
Lun 25 Dic 2017 - 20:40 Da Gas75

» Zagor
Mer 20 Dic 2017 - 14:24 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

Migliori postatori
Gas75 (12312)
 
<alessandro> (6428)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (138)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividi | 
 

 [film] Tarantola (di J. Arnold)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: [film] Tarantola (di J. Arnold)   Mer 29 Gen 2014 - 8:42



Mentre Brendon affronta talvolta gli aracnoidi, frutto delle mutazioni causate dalla Grande Tenebra, nel cinema dell'orrore degli anni Cinquanta, è l'esperimento condotto da uno scienziato a scatenare un ragnone molto vorace. :D 

Da Wikipedia.
Tarantola è un film del 1955, diretto dal regista Jack Arnold e tratto dall'originale televisivo No food for thought di R. M. Fresco. È un film horror fantascientifico del filone statunitense dei film di mostri popolare negli anni cinquanta.
Un uomo dal viso dilaniato cade nel deserto vicino alla cittadina di Desert Rock, in Arizona. Giunge il dottor Matt Hastings chiamato dallo sceriffo per indagare sull'orribile cadavere ritrovato, appartenente a un assistente del dottor Gerald Deemer, uno scienziato che conduce misteriose ricerche nella sua villa ai margini del deserto.
Mentre Hastings e lo sceriffo discutono di fronte al cadavere sfigurato, conservato all'obitorio, giunge Deemer per il riconoscimento della salma. Deemer risponde evasivamente alle domande dello sceriffo e se ne torna a casa, dove lo vediamo in mezzo a gabbie di animali enormemente ingigantiti. Infatti Deemer è riuscito a creare uno speciale siero e lo testa su alcuni animali. Fra gli animali, una tarantola che ha appena iniziato la cura e ha già raggiunto l'altezza di un metro.
Il suo compagno di studi, considerato defunto per una rara malattia, ma attualmente assistente di Deemer, orribilmente deformato, lo accusa di essere responsabile di questa trasformazione, stordisce il dottore e gli inietta il siero con intenzione di ucciderlo, poi incendia il laboratorio, mentre la tarantola mutata, scappa nel deserto. Nel tentativo di uscire, l'assistente cade e muore. Quando Deemer rinviene, ignaro dell'iniezione che gli è stata praticata, seppellisce il cadavere di notte nelle vicinanze della villa e pensa che la tarantola sia morta incenerita dall'incendio.
Intanto arriva la bella Stephanie Clayton, per fare da assistente a Deemer, incontra Hastings e i due fanno amicizia. Hastings la avverte di diffidare del dottor Deemer ma la Clayton non gli dà retta e prende servizio nella casa isolata di Deemer.
Da quel momento accadono strani eventi: animali e umani vengono divorati da una misteriosa e feroce creatura. Dopo aver indagato ancora senza esito, Hastings invita la Clayton per una passeggiata romantica nel deserto ma sono costretti a fuggire per una improvvisa caduta di massi. Andandosene non si sono resi conto di avere sfiorato la morte, infatti la tarantola gigante stava accucciata proprio vicino ai due. Ritornati in città Hastings si fa promettere dalla donna di avvertirlo se noterà qualcosa di sospetto in casa di Deemer.
Mentre Hastings è ritornato sul luogo della frana, lo raggiunge lo sceriffo che lo invita ad andare su un pascolo dove vari suoi cavalli sono stati divorati. Durante la notte anche un allevatore vicino è dilaniato. Il giorno dopo, la Clayton telefona ad Hastings e gli dice che ha visto il volto del dottor Deemer sfigurato come quello dei suoi due assistenti ed entrambi accorrono in suo aiuto. Deemer capisce che Hastings lo vuole aiutare e gli rivela il suo segreto, voleva inventare un siero che facendo ingigantire gli animali, permettesse di aumentare le scorte di cibo per l'umanità.
Spiega che se i suoi due assistenti sono diventati mostruosi è stato solo perché gli hanno rubato il siero e se lo sono iniettato, pensando di vivere più a lungo. Deemer collabora ma pensa che la tarantola sia morta nell'incendio, invece Hastings è convinto che la tarantola gigante sia sfuggita e che sia in agguato nel deserto.
Hastings porta ad analizzare un liquido biancastro misterioso trovato nel deserto e la risposta è che quello è il veleno caratteristico della tarantola ma la quantità di veleno è tale che potrebbe averlo lasciato solo una tarantola grossa come una casa. Nel frattempo la Clayton sta curando il dottor Deemer che diventa sempre più deforme.
La tarantola, sempre più affamata, è uscita allo scoperto, arrivando alla villa del dottor Deemer. La creatura si abbatte sulla casa e divora il dottor Deemer. Stephanie riesce a sfuggire alla creatura grazie all'arrivo di Hastings. I due fuggono in automobile, inseguiti dalla gigantesca tarantola. Nel frattempo lo sceriffo ed alcuni agenti di polizia raggiungono Hastings e Stephanie.
Se vuoi leggere anche il finale...:
 


Trailer.

_________________


Torna in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: [film] Tarantola (di J. Arnold)   Mer 29 Gen 2014 - 13:07

non l'ho mai visto, però sembra un bel film, la tarantolona è davvero inquietante!  :affraid:

_________________
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: [film] Tarantola (di J. Arnold)   Dom 2 Mar 2014 - 19:07

l'ho visto 5 anni fa, carino!
Fa parte a quel filone della fantascienza in cui si cercava di ammonire l'uso dell'atomica.
Fa parte a questo filone anche "Them!", meglio noto come "Assalto alla Terra!", con formiche ingigantite, che ho rivisto nello stesso periodo ma che vidi per la prima volta in prima elementare e ne discussi a lungo con i compagni di classe.
Una fantascienza che oggi appare (sotto il pèunto di vista degli effetti speciali) alquanto innocua, mentre la tematica è in gran parte ancora attuale, si pensi al recente "Cloverfiled" (2008), siamo in un filone leggermente differente, non ci sono insetti giganti, ma un mostro venuto da chissà dove, probabilmente dagli abissi marini, territorio ancora oggi inesplorato...
Torna in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: [film] Tarantola (di J. Arnold)   Dom 2 Mar 2014 - 20:22

Ho visto anche "Them!", forse un po' meglio riuscito di questo, che tuttavia ho scelto vista l'affinità con gli aracnoidi. Devo ancora vedere due film dello stesso genere che ho, protagonisti rispettivamente granchi e mantidi religiose, ovviamente extralarge. :D

_________________


Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: [film] Tarantola (di J. Arnold)   Lun 3 Mar 2014 - 14:15

Di recente ho visto (a proposito di animali ingigantiti): "Il cibo degli Dei"... ci sono api, ragni, formiche e soprattutto ratti... questi ultimi fano la parte del leone (personalmente preferirei trovarmi davanti un leone che un gruppo di ratti).
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: [film] Tarantola (di J. Arnold)   

Torna in alto Andare in basso
 
[film] Tarantola (di J. Arnold)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [film] Il Corvo (di A. Proyas)
» [libro e film] Harry Potter e l'Ordine della Fenice (di J. K. Rowling e D. Yates)
» Qual'è per voi il film più bello?
» The Social Network: un film che fa riflettere sul nostro tempo
» Consiglia film

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Fantacinebook: narrativa e cinema fantasy-
Vai verso: