Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 28 Ott 2018 - 15:28 Da Gas75

» E' morto Sergio Bonelli
Gio 25 Ott 2018 - 16:23 Da BeatOFPleasure2

» uno scellerato alla sventura
Ven 21 Set 2018 - 20:07 Da BeatOFPleasure2

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 5 Set 2018 - 7:50 Da BeatOFPleasure2

» S#16 - Nel tempo e nello spazio - agosto 2018
Gio 9 Ago 2018 - 13:24 Da <alessandro>

» Mister No Riedizione
Ven 27 Lug 2018 - 13:17 Da <alessandro>

» La Luna Nera
Gio 5 Lug 2018 - 16:07 Da Gas75

» S#15 - Il buio oltre le stelle - luglio 2018
Dom 1 Lug 2018 - 10:26 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Gio 21 Giu 2018 - 10:08 Da <alessandro>

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mer 13 Giu 2018 - 9:12 Da <alessandro>

» Topic dei compleanni
Sab 9 Giu 2018 - 11:22 Da Gas75

» Diabolik
Sab 12 Mag 2018 - 8:45 Da Gas75

» [libro] Sandokan - Le Tigri di Mompracem, di Emilio Salgari
Lun 16 Apr 2018 - 16:59 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Gio 22 Mar 2018 - 23:00 Da Gas75

» Aria di Natale...
Lun 25 Dic 2017 - 20:40 Da Gas75

» Zagor
Mer 20 Dic 2017 - 14:24 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

Migliori postatori
Gas75 (12312)
 
<alessandro> (6428)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (138)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividi | 
 

 [libro] Conan (di R. E. Howard)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: [libro] Conan (di R. E. Howard)    Mer 24 Ott 2012 - 17:26

Conan è il protagonista di una serie di racconti heroic-fantasy scritti da Robert Ervin Howard.
Le avventure di Conan sono ambientate durante l'Era hyboriana, un'epoca preistorica successiva alla caduta della civiltà atlantidea, spazzata via da un terribile cataclisma marino che la distrusse, collocabile circa 12000 anni fa. Conan è un nativo della Cimmeria, una terra abitata da barbari la cui principale attività è l'arte della guerra.

Robert Ervin Howard scrisse in totale diciassette storie, tra il 1932 e il 1936, più alcune storie lasciate incomplete e concluse principalmente da Lyon Sprague de Camp.

Le storie scritte da Robert Ervin Howard sono:

La fenice sulla lama (The Phoenix on the Sword, dicembre 1932)
La cittadella scarlatta (The Scarlet Citadel, gennaio 1933)
La torre dell'elefante (The Tower of the Elephant, marzo 1933)
Colosso nero (Black Colossus, giugno 1933)
L'ombra che scivola (Xuthal of the Dusk, altrimenti conosciuto con il titolo The Slithering Shadow, settembre 1933)
Lo stagno dei negri (The Pool of the Black One, ottobre 1933)
Gli intrusi a palazzo (Rogues in the House, gennaio 1934)
Ombre al chiaro di luna (Iron Shadows in the Moon, altrimenti conosciuto con il titolo Shadows in the Moonlight, aprile 1934)
La regina della Costa Nera (Queen of the Black Coast, maggio 1934)
Il diavolo di ferro (The Devil in Iron, Weird Tales, agosto 1934)
Gli accoliti del cerchio nero (The People of the Black Circle, settembre-ottobre-novembre 1934)
Nascerà una strega (A Witch Shall Be Born, dicembre 1934)
Le gemme di Gwahlur (Jewels of Gwahlur, marzo 1935)
Al di là del Fiume Nero (Beyond the Black River, maggio-giugno 1935)
Ombre a Zamboula (Man-Eaters of Zamboula, altrimenti conosciuto con il titolo Shadows in Zamboula, novembre 1935)
L'ora del dragone (The Hour of the Dragon, dicembre 1935-gennaio-febbraio-marzo-aprile 1936) - Noto anche come Conan the Conqueror
Chiodi rossi (Red Nails, luglio-agosto-settembre-ottobre 1936)

Le storie sono state anche raccolte in cicli:

Conan (1968) (by Robert E. Howard, L. Sprague de Camp, and Lin Carter)
Conan di Cimmeria (1969) (by Robert E. Howard, L. Sprague de Camp, and Lin Carter)
Conan il pirata (1968) (by Robert E. Howard and L. Sprague de Camp)
Conan lo zingaro (1968) (by Robert E. Howard and L. Sprague de Camp)
Conan l'avventuriero (1966) (by Robert E. Howard and L. Sprague de Camp)
Conan il bucaniere (1971) (by L. Sprague de Camp and Lin Carter)
Conan il guerriero (1967) (by Robert E. Howard)
Conan l'usurpatore (1967) (by Robert E. Howard and L. Sprague de Camp)
Conan il conquistatore (AKA The Hour of the Dragon) (1967) (by Robert E. Howard)
Conan il vendicatore (AKA The Return of Conan) (1968) (by Björn Nyberg, L. Sprague de Camp, and Robert E. Howard)
Conan di Aquilonia (1977) (by L. Sprague de Camp and Lin Carter)
Conan delle isole (1968) (by L. Sprague de Camp and Lin Carter)

Tra le pubblicazioni c'è anche il saggio L'Era hyboriana, scritto sempre da Robert Ervin Howard, con lo scopo di illustrare il mondo in cui Conan vive le sue avventure.
Torna in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: [libro] Conan (di R. E. Howard)    Gio 22 Nov 2012 - 11:42

Finalmente ho terminato di leggere il libro che contiene i primi tre cicli di Conan (edizione Tascabili Nord, poco meno di 400 pagine)

Farò un paragone con Solomon Kane, che è l'altro libro dello stesso autore che ho letto.
Come per Solomon Kane la storia di Conan è strutturata in vari racconti brevi, e sebbene siano in ordine cronologico, cioè da Conan poco più che adolescente a quasi trentenne, sono quasi completamente scollegati tra loro. In ogni caso ogni racconto ha un'introduzione di qualche riga che spiega come Conan sia arrivato in una determinata città o simili.
Alcuni racconti sono abbastanza lunghi, tanto da essere divisi in capitoli. E siccome per me le storie di Solomon Kane erano troppo brevi (nel senso che avrei voluto durassero qualche pagina in più), è una cosa positiva.
Il fatto che i racconti siano in ordine cronologico serve anche per far rendere conto al lettore della maturazione del personaggio, cosa che non si potrebbe avere se i racconti non fossero collocati in una linea temporale.

Come per Solomon Kane, anche in Conan in ogni racconto viene descritto il personaggio, che fortunatamente si sposta tra i vari territori e quindi il suo abbigliamento non è sempre uguale. La descrizione dei personaggi merita di essere citata perchè davvero minuziosa, descrivendo tutto quello che un personaggio indossa, accessori compresi, tanto che a volte è persino difficile immaginarsi un personaggio nella sua interezza (anche perchè alcune cose non sapevo nemmeno cosa fossero :fiu: )

Nelle varie storie ci sono però degli elementi ricorrenti, come statue o scheletri che prendono vita, quindi se capita che ci siano questi elementi è probabile che siano loro i "cattivi" della situazione. Il fatto che storie diverse abbiano finali simili mi ha un po' infastidito.
Da come si è potuto capire la componente magica non manca, e devo dire che secondo me è trattata abbastanza bene.
Per contro non mi è molto piaciuto come sono stati trattati i combattimenti, siano essi duelli tra Conan e pochi altri o battagli tra eserciti. Probabilmente per il poco spazio a disposizione, spesso gli scontri vengono risolti in fretta, o alcuni fatti vengono resi noti solo a scontro finito. Data la caratterizzazione del personaggio mi aspettavo che questo aspetto fosse trattato meglio.


In conclusione, è stata una lettura piacevole, ma che non mi ha entusiasmato molto. Pensavo che il personaggio ed il suo mondo mi avrebbero catturato di più, ma non escludo comunque di tornare a leggere qualcosa di Conan in futuro.
Torna in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: [libro] Conan (di R. E. Howard)    Gio 22 Nov 2012 - 12:58

ghera ha scritto:
descrivendo tutto quello che un personaggio indossa, accessori compresi, tanto che a volte è persino difficile immaginarsi un personaggio nella sua interezza (anche perchè alcune cose non sapevo nemmeno cosa fossero :fiu: )

forse sarebbe stato utile un glossario a fine libro, con le definizioni di tutti gli accessori. :nonno:

_________________
Torna in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: [libro] Conan (di R. E. Howard)    Gio 22 Nov 2012 - 18:03

Mi sono dimenticato un paio di cose

Ho apprezzato molto che nel libro sia presente, sia all'inizio che alla fine, una mappa dei regni in cui si svolgono le avventure, in modo da poter seguire Conan nei suoi spostamenti

Altra cosa, ma questa c'entra poco con il libro, a febbraio Panini inizierà a pubblicare bimestralmente l'ultima serie Conan (probabile che sia un 48 pagine a 3€), ma visto che il libro non mi ha entusiasmato più di tanto non credo che l'acquisterò
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: [libro] Conan (di R. E. Howard)    

Torna in alto Andare in basso
 
[libro] Conan (di R. E. Howard)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [libro] Gli elisir del diavolo (di E. T. A. Hoffmann)
» Libro "Tra Scilla e Cariddi" - Storia di navi e di uomini
» [libro e film] Harry Potter e l'Ordine della Fenice (di J. K. Rowling e D. Yates)
» Mini libro "Il richiamo di Cthulhu"
» Indovina Libro e Autore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Fantacinebook: narrativa e cinema fantasy-
Vai verso: