Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Che canzone state ascoltando? 2
Gio 23 Nov 2017 - 2:46 Da BeatOFPleasure2

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» E' morto Sergio Bonelli
Ven 29 Set 2017 - 8:59 Da Gas75

» Dampyr
Dom 27 Ago 2017 - 8:44 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12248)
 
<alessandro> (6390)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (113)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Ven 21 Set 2012 - 18:01

Bene, nella sezione 'Il mondo di Brendon' un topic che tratti effettivamente TUTTO il mondo di Brendon...
La mia idea sarebbe quella di raccogliere, grazie all'appassionato aiuto degli altri utenti del forum :lol:, tutto quanto si può dedurre dai vari albi su società, politica eccetera, e rendere questo post una rubrica utile per qualsiasi lettore o per chiunque voglia farsi un'idea di come si vive dopo la Grande tenebra.

Adesso ovviamente le varie sezioni saranno vuote, aspetto risposte di chi ne sa di più per inserire le varie informazioni

Società e politica


-Istituzioni delle singole città
A capo di ogni città vi è un borgomastro, quasi interamente responsabile dell'amministrazione del territorio da lui governato; l'ampiezza dei poteri dipende spesso dal borgomastro stesso, non sono rari borgomastri corrotti e assetati di potere.
-Organizzazione della milizia...
Ogni città è munita di una milizia locale, che svolge funzioni di difesa e polizia. È una sorta di piccolo esercito, dipendente dal borgomastro ma con un proprio capo. I miliziani, trai compiti dei quali vi è anche quello di far rispettare le precarie leggi, non di rado sono ottusi o violenti; alcuni sono eccessivamente legati al regolamento e alla tutela dell'ordine, altri invece sfruttano in ogni modo il potere conferitogli dal ruolo ricoperto, ma non mancano persone brillanti o umane. Spesso vengono chiamati 'gli elmetti'.
-Lavori e attività più comuni...
Ogni città ha diverse locande, osterie e stalle, e abbondano artigiani e piccoli commercianti di ogni sorta, in particolar modo sono diffusi falegnami, fabbri, armaioli, giocattolai e affini.
Sono piuttosto comuni anche lavoratori itineranti: vi sono trekker[per istinto scriverei tracker o qualcosa di simile, ma mi pare di aver letto così... aspetto correzioni] (guide per il deserto), artisti di strada (maghi, giullari, burattinai...) e, ovviamente, cavalieri di ventura come il nostro Brendon.
Sono molto diffuse le case del piacere, con prostitute e gestori, un po' meno le case delle anime perdute, ricoveri per chi soffre di disturbi mentali, dove lavorano soprattutto infermieri e guardiani.
Più rari sono gli uomini di scienza, medici e ricercatori, presenti nei centri principali, e gli uomini che si occupano invece professionalmente di occulto: sciamani, cacciatori di demoni e simili
-Famiglia e affini (convivenze, matrimoni etc)...
-Infanzia e adolescenza nella Nuova Inghilterra...
-Istruzione...
L'istruzione non è obbligatoria e spesso sono i genitori a istruire i propri figli, con i loro mezzi e secondo gli interessi della famiglia; alcune città (vedi TUll, nel n° 31) hanno scuole che potrebbero corrispondere alle nostre elementari. L'istruzione di livello superiore invece varia da campo a campo, spesso si apprende tutto direttamente lavorando e ovviamente non vi sono qualificazioni di alcun tipo. Gli scienziati si formano principalmente ad Adelphia, nota come 'città della scienza' o nei laboratori di scienziati già affermati.
-Centri principali
La maggior parte delle città della Nuova Inghilterra sono relativamente recenti, altre, solitamente precedute da 'New' sorgono sulle macerie di città preesistenti andate distrutte
Alcuni nomi [se qualcuno vole aggiungere informazioni su posizione e caratteristiche è il benvenuto]: Adelphia, Tull, New Canterbury, New Hope, Arkhem, Doombar, Ardiss

Economia


-Moneta: valore e diffusione...
Le regine sono le monete utilizzate nella Nuova Inghilterra, diffuse su tutto il territorio. [valore?]
-Merci caratteristiche...
-Scambi all'interno della città...
-Scambi tra città...


Religione e superstizioni

-Il culto più diffuso...
-Le principali superstizioni popolari...
-Sette e culti segeti...
-Religione e potere...



C'è ancora altro da aggiungere, e già così è una discreta mole di lavoro, confido sull'aiuto di lettori più accaniti, esperti o appassionati (io sono riuscito a rimediare poco più di 40 albi, quindi qualcosa inevitabilmente mi sfugge).
Grazie in anticipo!

AGGIORNATO 24/09/2012, aggiunte le informazioni fornite da Ghera


Ultima modifica di TheByronicMan il Dom 23 Set 2012 - 22:03, modificato 2 volte (Motivazione : Cambiato titolo e messo discussione in evidenza)
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Sab 22 Set 2012 - 15:20

Non vorrei peccare di presunzione, ma se ho capito bene, proponi di organizzare quanto trattato e discusso già qui? :scratch:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Sab 22 Set 2012 - 18:41

Sostanzialmente sì, vorrei riunire tutto nell'elenco e vorrei rendere le varie voci più approfondite... Se poi il topic muore, o perché non è ritenuto opportuno/utile o perché un'impresa troppo grande/noiosa, o perché l'argomento è già stato trattato, si potrebbe anche chiudere.

Mi farebbe piacere trovare sul forum un topic che raccolga tutte le informazioni (o almeno le più importanti) e le curiosità sull'universo Brendoniano.

Fammi sapere ovviamente se è fattibile!
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Sab 22 Set 2012 - 21:58

Per me è un progetto un po' ardito da realizzare, ma che penso l'unico forum dedicato a Brendon debba offrire ai suoi visitatori!
Suggerisco pertanto di usarlo come "scheda" piuttosto che come discussione (visto che la discussione relativa c'è già): quindi chi vuole, segnala delle cose, poi tu (o io o il moderatore della sezione) le inserisce nel tuo messaggio d'apertura, indicando magari "Aggiornato al gg/mm/aa". Sennò le informazioni finiscono sparse per tanti messaggi senza essere riunite per bene.
La discussione quindi diverrebbe "Importante" e starebbe in cima.

Vedrò di dare il mio contributo, anche se non leggo Brendon in maniera così maniacale da saper rispondere a tutti i quesiti che hai sollevato. :depr:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 11:45

Era esattamente quello che volevo =D
Comunque per carità, ognuno dà il contributo che può e ovviamente ci vorrà un bel po' di tempo... In questi giorni inizierò ad aggiornare qualcosa.

Avere una scheda che riunisca tutto mi sembra un buon servizio che il forum potrebbe offrire.
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 13:54

Ok, ho messo in evidenza la discussione, e corretto il titolo, visto che "Il mondo di Brendon" sta già nel nome di questa sezione. ;)

_________________


Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 18:27

Provo a rispondere, in base a quello che ricordo e a quello che penso io

Società e politica


-Istituzioni delle singole città: ogni città è presieduta da un borgomastro, al di sotto del quale c'è la milizia
-Organizzazione della milizia: rispondono delle loro azioni al borgomatro, è inoltre presente anche un capo della milizia (non ricordo se esitono anche altre cariche)
-Lavori e attività più comuni: nei vari numeri i lavori più visti sono locandiere, mercante/commerciante, artista di strada (maghi, giocolieri, burattinai), prostituta, medico/scienziato, miliziano e ovviamente cavaliere di ventura.
-Famiglia e affini (convivenze, matrimoni etc): Penso che l'argomento non sia molto approfondito, ma mi pare di ricordare di qualche coppia separata, quindi penso esista il divorzio
-Infanzia e adolescenza nella Nuova Inghilterra: non saprei cosa dire su questo aspetto
-Istruzione: Si sa che la città della scienza è Adelphia, mentre il resto della Nuova Inghilterra il tema non è molto approfondito; la mia idea che la maggior parte della popolazione non sia particolarmente colta :P
-Centri principali: ce ne sono moltissimi: Adelphia, Tull, New Canterbury, New Hope, Arkhem, Doombar, Ardiss ecc

Economia


-Regine: valore e diffusione: i compensi di Brendon solitamente sono sempre centinaia di regine, anche se spesso viene mostrata gente che non può offrire alcun compenso in denaro..non riesco a dare un valore economico, però penso che abbia un valore di mercato non elevato
-Merci caratteristiche: da quel che ho visto si vende un po' di tutto dappertutto..diciamo che una merce ricercata sono le erbe azzurre (droga)
-Scambi all'interno della città...
-Scambi tra città...


Religione e superstizioni

-Il culto più diffuso: secondo me è quello della Luna Nera, non mi pare vengano mostrati e approfonditi altri tipi di religione
-Le principali superstizioni popolari: le superstizioni riguardano un po' il mondo della magia e quindi la presenza di streghe e fate (mentre in realtà per la maggior parte delle volte sono persone normali, nonostante ci siano dei casi di magia vera come Morrigan, Zeder e Es). Ci sono poi una serie di poesie/filastrocche molto diffuse tra la popolazione: 'I canti della notte' di Wallendream X e "I canti degli assassini" di Jacknife Grimm
-Sette e culti segeti: ora mi viene in mente solo quella del numero 64, quel gruppo di donne sull'isola, che tutti credono streghe, ma in realtà è un centro di accoglienza per donne in difficoltà.. poi volendo ci sono i nomadi del deserto, ma non credo si possano definire una setta
-Religione e potere...



sono risposte un po' vaghe, ma è quello che mi è venuto in mente ora
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 19:24

-Lavori e attività più comuni: a quelli indicati da ghera suggerirei anche "distillatore di whishy rinforzato"... :D Se Brendon lo beve, qualcuno deve prepararlo.
Citazione :
mi pare di ricordare di qualche coppia separata, quindi penso esista il divorzio
Potrebbe esistere la separazione senza successivo divorzio.
Citazione :
sono risposte un po' vaghe, ma è quello che mi è venuto in mente ora
:goodpost: Non avrei saputo fare di meglio.

Se Byronic vuole, puoi iniziare a inserire i dati nel messaggio di apertura.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 19:35

Quante risposte! per me va benissimo, potete modificarlo quando volete... Se, quando finisco di disegnare, non ès atto ancora modificato, allroa provvederò io!

Grazie mille, speriamo di tirarne fuori qualcosa di carino ;)
Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 19:49

se qualcuno vuole aggiungere, modificare ecc faccia pure, magari ad altri vengono in mente cose a cui io non ho pensato

e se volete riscrivere in modo più comprensibile quello che ho scritto non mi offendo :P
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Dom 23 Set 2012 - 22:06

Ho iniziato a riscrivere e aggiustare quanto detto da ghera (grazie consigliere xD)... Controllate e ditemi se avete in mente altro da aggiungere o delle modifiche (IMHO necessarie) all'elenco.
Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Gio 27 Set 2012 - 19:38

penso si possa aggiungere

Scambi tra città: Periodicamente le varie città ospitano un mercato che può durare anche alcuni giorni, a cui partecipano mercanti provenienti da varie zone della Nuova Inghilterrà. È proprio ad uno di questi mercati, tenutosi nella sua città d'origine, che Brendon entra in possesso della sua pistola.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Gio 27 Set 2012 - 21:47

Giusto... Senza contare che bisogna annoverare tra i prodotti giorni di vita e lacrime di fata et similia... In questi giorni tra traffici universitari, letture (in tutto sono arrivato finalmente a poco più di 60 numeri di Brendon) non ho tutto questo tempo per aggiornare... tra un po' aggiorno.

A TUTTI GLI UTENTI: se avete idee per migliorare l'elenco (disposizione delle voci e contenuti) non esitate a dirlo!
Tornare in alto Andare in basso
fiamme d'inferno
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   Mer 3 Ott 2012 - 9:12

Appena riesco ad avere un po di tempo daro' il mio contributo ragazzuoli ;)

Molto interessante tutto cio'.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra   

Tornare in alto Andare in basso
 
Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra
» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
» Immagini dalla Nuova Inghilterra!
» Luci e ombre della nuova legge sulla sperimentazione animale
» Tutto quello che avreste voluto sapere della storia e che non avete mai osato chiedere (1): la Perigliosa Storia del Wc, della Pipì e della Pupù

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Il rudere: il mondo di Brendon-
Andare verso: