Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Dampyr
Mar 4 Lug 2017 - 8:07 Da Gas75

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:33 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

» Jeeg Robot d'acciaio
Ven 12 Mag 2017 - 18:40 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Lun 1 Mag 2017 - 21:11 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Ven 31 Mar 2017 - 10:37 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12220)
 
<alessandro> (6391)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (95)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 Una testa, un cuore... e un mazzo di carte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Lun 25 Lug 2011 - 16:23

una delle regole fondamentali di chi gioca a carte dovrebbe essere la seguente: "mai impegnarsi in un solitario, se c'è con te qualcuno con cui giocare"... :)

eppure a me è capitato spesso di ritrovarmi a fare dei solitari con le carte, pur avendo vicino a me delle persone con cui poter fare dei giochi di società, e tante sono state anche le occasioni in cui mi sono ritrovato io stesso ad assistere a solitari eseguiti da altri ;)

pur non ritenendomi un grande giocatore di carte, posso dire di conoscere diversi solitari, da praticare con le carte siciliane, cioè usando un mazzo di 40 carte come quello QUI descritto...solitari che, in larga parte, mi sono stati insegnati anni fa da mia nonna, in un periodo della mia vita durante il quale capitava spesso di giocare a carte... :clown:

oggi voglio dunque provare a descrivervi alcuni dei solitari delle carte siciliane che conosco, elencandoli qui di seguito, con l'aggiunta di immagini fotografiche che spero possano aiutare a capire il meccanismo....tenete conto che la denominazione che do ai vari giochi non è proprio quella "ufficiale", che non conosco, ma sono nomi inventati da me ispirandomi alle caratteristiche di ogni gioco :D :

LA PASSERELLA DEI SEMI
consiste nel disporre tutte e 40 le carte del mazzo in 4 file da 10 carte ciascuna, in modo tale che su ogni fila vengano completate, in ordine numerico, tutte le carte di un seme, partendo dall'asso fino al re...il solitario finisce una volta che sono usciti tutti i re, e a quel punto bisogna verificare se le carte stanno tutte al loro posto...ecco come appaiono le carte a solitario ancora in fase di svolgimento:


POKER DI SEMI
bisogna creare 10 gruppi di carte, ciascuno composto da 4 carte...scopo del gioco è fare in modo che ogni gruppo contenga tutti i numeri corrispondenti...ad esempio, nel primo gruppo devono andare tutti gli assi, nel secondo gruppo tutti i 2, nel terzo tutti i 3, e così via...anche qui il gioco finisce quando escono tutti i re, e bisogna verificare l'esatta collocazione delle varie carte...ecco il solitario in fase di svolgimento, in una foto che mostra dove vanno riposte le varie carte:


LA PIRAMIDE DELLE SOMME
qui bisogna disporre le carte in modo da formare una piramide, che ha come vertice in alto una carta, poi scendendo alla fila di sotto vanno 2 carte, poi 3, poi 4, poi 5, e per finire un'ultima fila di 6 carte...scopo del gioco è procedere nella scomposizione della piramide partendo dal basso, nell'intento di arrivare fino alla vetta...la scomposizione avviene togliendo le carte dalla piramide 2 per volta, purchè la somma di quelle 2 carte faccia 10...i re vengono tolti automaticamente, perchè valgono già 10, se non ci sono carte disponibili nella piramide per fare la somma, si possono svoltare quelle rimaste nel mazzo, esaurite le quali finisce il solitario...nella foto, che mostra come appare la piramide ad inizio di gioco, si nota come si può rompere la fila più bassa, associando un nove ad un asso (9+1=10) o il 6 con il 4:


2 SOTTO E UNA SOPRA
una volta disposti tutti e 4 gli assi in alto, con le carte rimanenti bisogna formare uno schema composto da 3 file di 4 carte ciascuna, ma le carte devono essere disposte in modo tale che ce ne siano 3 una sopra l'altra, le prime 2 coperte, e l'ultima (quella in alto) scoperta...a questo punto scopo del gioco è aumentare le 4 file di partenza che cominciano con l'asso, aggiungendovi sopra le varie carte successive prendendo come punto di riferimento il seme...ogni carta può essere aggiunta sopra quella precedente, e in questo modo, procedendo per aggiunte, si possono scoprire le carte rimaste coperte...il solitario riesce se si riescono a completare tutte e 4 le file degli assi fino al re...la foto mostra come appaiono le carte all'inizio del solitario, con il 2 di denari riposto volutamente un po' da parte, per far capire che può essere messo sopra l'asso corrispondente della prima fila, mentre il cavallo di spade può andare sopra la donna di spade, e sopra ancora si può mettere il re di spade, scoprendo le carte sottostanti:


LA GABBIA
bisogna formare una gabbia di 4 carte per 4, in modo tale che i 4 spazi centrali vengano riservati solo agli assi...scopo del gioco è aumentare le file di ogni asso in funzione del seme, e il solitario finisce quando sono esaurite tutte le carte rimaste nel mazzo...nella foto si vede come si presentano le carte ad inizio di gioco, e si nota che manca solo l'asso di coppe (da riporre, una volta uscito scartando le carte rimaste nel mazzo, nel punto vacante) e intanto si possono mettere il 2 e il 3 di spade sopra l'asso dello stesso seme, liberando i rispettivi posti, dove andranno altre carte:

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Lun 25 Lug 2011 - 16:57

Ehm... Il mito sarebbero... i solitari? :scratch:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Lun 25 Lug 2011 - 17:25

sì esatto :D ...ero indeciso se aprire la discussione in miti, o in eventi della memoria, ma non trattandosi di un ricordo specifico, bensì di una trattazione generale sui solitari, ho optato per la prima soluzione ;)

_________________
Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Lun 25 Lug 2011 - 17:27

ma nel primo che hai messo non dovresti metterne solo 9 per fila e tenerne 4 in mano?
altrimenti come fai ad iniziare il gioco :P
Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Lun 25 Lug 2011 - 17:59

no, funziona così, si mettono 10 carte per fila, però il tuo dubbio è lecito ;) : il gioco comincia partendo dall'ultima carta dell'ultima fila....se esce un 3, lo vai a mettere al posto del 3 in una fila scelta da te, e continui con la carta che ti esce :face:

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Mar 26 Lug 2011 - 7:21

Ne conosco qualcuno di questi solitari proposti... In particolare la piramide, solo che la gioco con la variante di sommare 11 anziché 10 :affraid: , e con le carte coperte tranne quelle che ho liberato in basso.
La passerella la sapevo anche io con 9 colonne di carte :scratch: Giri la prima del piccolo mazzo di 4 carte che ti rimane, e la collochi nella posizione giusta, ma se è un 10 la metti all'estrema destra e passo alla seconda carta del mazzo... Direi che è una variante del gioco dei "papà" :D : formi 9 mazzi da 4 carte scoperte, ciascuno abbinato a un valore da asso a 9, poi procedi come per la passerella, ma mettendo la carta in coda al mazzo col numero corrispondente, fino a formare il mazzo dei 10.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Mar 26 Lug 2011 - 9:01

Gas75 ha scritto:
In particolare la piramide, solo che la gioco con la variante di sommare 11 anziché 10 :affraid:

interessante :D ...è il caso di provare, per vedere se si finisce prima :lol!:

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Mar 26 Lug 2011 - 9:48

No, è più difficile, perché non hai il 10 che fa da "jolly"...

_________________


Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Mar 26 Lug 2011 - 11:20

io oltre al solitario classico (quello che hai chiamato la passerella dei semi) so fare la piramide..e 2 sotto una sopra, ma è un po' che non lo faccio
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Mar 26 Lug 2011 - 11:22

Certo che "2 sotto 1 sopra" fa pensare anche a cose strane... :lol!: :alee:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Gio 28 Lug 2011 - 10:41

ieri sera ho fatto un paio di solitari :D
Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Gio 28 Lug 2011 - 11:05

grande andrea! :bravo: ...sono riusciti? :)

_________________
Tornare in alto Andare in basso
ghera
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Gio 28 Lug 2011 - 11:09

ovviamente no :P
Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   Gio 28 Lug 2011 - 12:06

questione di pratica...facendo e rifacendo, qualche volta riescono, come tutti i giochi del resto ;)

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Una testa, un cuore... e un mazzo di carte   

Tornare in alto Andare in basso
 
Una testa, un cuore... e un mazzo di carte
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Una testa, un cuore... e un mazzo di carte
» Collana Cuore e Rosa marrone
» cuore pasquale AGGIORNATO
» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
» maialino, balena e cuore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Capsula del tempo: miti e ricordi :: Miti-
Andare verso: