Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Dampyr
Mar 4 Lug 2017 - 8:07 Da Gas75

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Ven 30 Giu 2017 - 9:37 Da <alessandro>

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:33 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

» Jeeg Robot d'acciaio
Ven 12 Mag 2017 - 18:40 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Lun 1 Mag 2017 - 21:11 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Ven 31 Mar 2017 - 10:37 Da Gas75

» Ultimo acquisto (esclusi alimenti)
Gio 23 Mar 2017 - 4:03 Da BeatOFPleasure2

Migliori postatori
Gas75 (12217)
 
<alessandro> (6388)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (94)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 Cattivik

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Cattivik   Gio 12 Ago 2010 - 10:01


Mi è stato prestato un albo speciale di Cattivik, poiché contiene un paio di storie che mi avevano incuriosito sfogliandolo a casa di un amico, per cui apro una discussione su questo fumetto un po' strambo e ben poco adatto alle mie corde, almeno a lungo termine... Sebbene possa apparire simpatico come fumetto, lo trovo noioso storia dopo storia, offrendo un umorismo ben poco stimolante, dove la parte migliore la fanno i disegnatori, tutti molto cartooneschi e capaci di passare dal realistico al surreale.

Quella che segue è la scheda di Wikipedia.

Cattivik è un fumetto italiano creato da Bonvi e successivamente passato a Silver, lo stesso creatore di Lupo Alberto.
Il fumetto è poi diventato, nel 2008, una serie televisiva animata, realizzata da Silver in collaborazione con Mediaset.
Personaggio. - Cattivik è una sorta di maldestro ladruncolo che vive nelle fogne di un'anonima città ma che in base a determinate battute e passaggi gergali dei protagonisti di alcune strisce, è facilmente identificabile con Milano, con Napoli o con Modena, città d'origine di Silver. Si impone come anti-eroe e vittima del sistema. Cattivik è amante del cattivo gusto, irascibile, talvolta ignorante della realtà che lo circonda, è stupido ma impavido, sempre desideroso di compiere i più efferati crimini, i quali vanno dal furto di un prezioso gioiello allo scippo di una borsa da una vecchina.
Tra le peculiarità del personaggio spicca il singolare modo di parlare, (ricolmo di parolacce, puntualmente censurate), che impone l'esclusione dell'ultima vocale di ogni parola, la tipica risata sghignazzante (a scelta tra Yuk, yuk, yuk e Uaz, uaz, uaz!) che spesso riecheggia tra i sordidi vicoli della città incutendo timore nei passanti (o meglio: nell'omino in bombetta, il Solitomino, tradizionale vittima dei crimini del protagonista e dunque inconsapevole co-protagonista delle avventure) e il modo di spostarsi da un luogo all'altro saltellando, o meglio rimbalzando sfruttando la sua curiosa forma tonda.
Un'altra particolarità di questo personaggio è l'arma con cui assale il Solitomino, usualmente una sorta di martellone in legno, più raramente un coltello, a volte una pistola semiautomatica. Da notare, poi, la totale mancanza di igiene del personaggio: abita nelle fogne, ha dei topi come occasionali servitori, pare possedere un unico capo d'abbigliamento (la calzamaglia nera, mutande e scarpe escluse) che si toglie rarissimamente, nonché le consuete esalazioni corporali interne ed esterne, accompagnate spesso e volentieri da episodi di rigetto.
Un'altra caratteristica peculiare di Cattivik è la sua immortalità: per quanto in ogni storia venga malmenato, mutilato, investito, schiacciato, smembrato, tritato e persino sciolto nell'acido, ritorna puntualmente integro nell'arco di un paio di vignette.
Fumetto. - Il personaggio vede la luce nel 1965 su un giornale studentesco modenese come parodia dei ben più scaltri e cinici ladri e criminali Diabolik (a partire dal nome) e Satanik. Dopo la "gavetta", Cattivik appare al grande pubblico per la prima volta il 19 luglio 1970, in veste di personaggio completo, su Tiramolla della Edizioni Alpe.
Gradualmente nel 1972 la realizzazione delle avventure viene affidata, come accennato, da Bonvi a Silver il quale le pubblica su numerose riviste dell'epoca (come il Corriere dei ragazzi) per poi nell'Ottobre 1989, inaugurare una serie autonoma che ha per titolo il suo nome edita dalla ACME con periodicità bimestrale poi, visto il successo, trasformata in mensile. Autori delle storie sono stati gli sceneggiatori Casty, Mirco Maselli, Piero Lusso e i disegnatori Massimo Bonfatti, Giorgio Sommacal e Cesare Buffagni.
Nel Gennaio 2005, per problemi editoriali, la serie di Cattivik è stata interrotta. Alcune sue storie sono apparse saltuariamente all'interno della serie Lupo Alberto. In concomitanza con la messa in onda della serie televisiva a lui dedicata nel Dicembre 2008 la McK Publishing ha ricominciato a pubblicare la rivista seppur come supplemento a richiesta di Lupo Alberto. La forma della nuova rivista mensile non ha più la classica forma rettangolare ma è in formato A4, le storie sono a colori e già uscite in precedenti edizioni.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Cattivik   Gio 12 Ago 2010 - 10:20

sì, ho visto qualche episodio del cartone animato mediaset...non è proprio il massimo, in effetti....simpatico più che altro per il modo in cui agisce cattivik.... ;)

ma lupo alberto è superiore.... :P

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Cattivik   Gio 12 Ago 2010 - 10:21

Ahahahaha Cattivik... Unom se non il primo fumetto al quale da piccino mi sono avvicinato... Mi ricordo ke mi piaceva molto, facevo le elementari ed insieme al mio compagno di banco lo leggevamo spesso!!!
Sarà da allora ke non ho più letto una striscia di Cattivik e mi piacerebbe proprio averla di nuovo fra le mani!!!!!
All'epoca mi divertiva, chissà addesso... :nonno:
Tornare in alto Andare in basso
Pincopallino

avatar


MessaggioTitolo: Re: Cattivik   Mar 7 Set 2010 - 16:53

Cattivik l'ho letto una volta anni fa, non ricordo neppure le trame delle storie, ma erano poco esaltanti...
Direi che si presterebbe meglio come testimonial di spot pubblicitari piuttosto che di serie a fumetti.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Cattivik   

Tornare in alto Andare in basso
 
Cattivik
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cattivik

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Leggende del deserto: fumetti vari e libri-
Andare verso: