Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Che canzone state ascoltando? 2
Gio 23 Nov 2017 - 2:46 Da BeatOFPleasure2

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» E' morto Sergio Bonelli
Ven 29 Set 2017 - 8:59 Da Gas75

» Dampyr
Dom 27 Ago 2017 - 8:44 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12248)
 
<alessandro> (6390)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (113)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 La Nuova Inghilterra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: La Nuova Inghilterra   Mar 13 Apr 2010 - 13:56

Leggendo i primi numeri di "Brendon" mi ero fatto l'idea che tutte le città attraversate dal nostro eroe fossero indipendenti le une dalle altre, una sorta di città-stato ciascuna con un proprio governo (rappresentato dal borgomastro) e un suo piccolo esercito (la milizia) : ipotesi che credevo sostenuta dal fatto che, effettivamente, nelle diverse città le divise della Milizia sono differenti.

Poi in certe storie si sono nominati dei governatori di province e distretti e si è citato il governo centrale, parlando anche di una capitale (che in un numero viene indivduata in Freelness, la città della libertà di pensiero, e il numero dopo invece risulta essere New Dream, la città fondata 70 anni dopo la Grande Tenebra da una donna di nome Regina, da cui prese il nome la valuta in circolazione).

Si è poi parlato della raccolta delle tasse, e il borgomastro di New Dream viene chiamato "Primo Borgomastro".


Quindi la Nuova Inghilterra è già uno Stato centralizzato, anche se personalmente ritengo che non possa essere ancora ben organizzato, a causa del conflitto sempre latente con i Nomadi del Deserto e la difficoltà delle comunicazioni : non tanto perché si è tornati a muoversi con cavalli e carri (fortissimo quando vedi i carretti ricavati dalle roulottes !), ma perché le strade sono in cattive condizioni ed esposte alla minaccia dei Nomadi e di mostri vari quali ad esempio Aracnoidi e Rettili volanti e carnivori.

Solo quando gli animali pericolosi saranno debellati e si sarà raggiunto un accordo con i Nomadi del Deserto le strade potranno dirsi sicure.

Quanto ai pazzi che si possono incontrare per strada, beh, quelli sono sempre esistiti !
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Ven 16 Apr 2010 - 9:50

Onestamentedella Nuonva Inghilterra mi piace proprio il fatto che la legge è abbastanza latitante, un pò come in Italia ... :)
La differenza è che almeno lì ci si può fare giustizia sommaria da soli.... è vero che si corre il rischio di finire in un'anarchia totale... ma dopo una catastrofe come la "grande tenebra" mi sembra il minimo! :)
Comunque la "location" è la cosa che preferisco della storia!
Un mondo alla sfacela dove ognuno tira avanti come può. Sembra un mondo lontano anni luce e molto difficile da raggiungere... ma con la crisi economica che stiamo attraversando forse sarebbe meglio la grande tenebra! :)
Cmq per non fuorviare il discorso.... l'ambientazione è la cosa che preferiscdo in Brendon. Forse più dei personaggi stessi!
Giorgio
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Ven 16 Apr 2010 - 13:35

A essere sincero sono relativamente deluso dalla Nuova Inghilterra!

Quando lessi i primi albi, c'erano tante didascalie nelle quali si narravano luoghi visitati da Brendon, insoliti, suggestivi, magici, misteriosi... ma dopo "La ballata degli assassini", il tutto è stato completamente accantonato! Si accenna ogni tanto a quelle terre misteriose, da dove si narra provenga un tale demone, o dove si pensa sia finita una persona scomparsa, ma MAI che li si vada a visitare!
Occorrono allucinazioni o portali verso altri mondi (ben poco adatti al fantasy brendoniano, secondo me) per vedere qualche scenario alternativo alle solite città della Nuova Era, alle decadenti città Pre-Tenebra, o allo sterminato deserto... che talvolta pullula di così tanti personaggi che chiamarlo deserto è ben poco opportuno!

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Dom 25 Apr 2010 - 16:38

La nuova inghilterra e' un governo ancora giovane, spesso composto da nobili elitari che mi pare siano piu' interessati al loro potere da bravi signorotti, che un vero e proprio organismo compatto simile ad uno stato moderno....ma questa e' solo la mia impressione.

Le milizie svolgono un ruolo di polizia ed esercito insieme per ogni cittadina visitata, ma paiono piu' piccoli eserciti dislocati in ogni borgo che un corpo di polizia o distaccamenti di un unico e grande corpo militare della nuova inghilterra...ma anche questa e' solo la mia impressione :-)

Concordo con gas sulla questione background di brendon...vorrei vedere piu' notizie, cura ed approfondimenti sulla nuova inghilterra (uno speciale dedito solo a questo????? ) :)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Dom 25 Apr 2010 - 17:30

Sì, o direttamente nuove avventure in luoghi ancora da vedere!!
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Dom 25 Apr 2010 - 17:43

La milizia funge effettivamente da polizia locale... tipo bobby londinese! ( se si scrive così.... :roll: ) !

è un misto del vigile italiano e del poliziotto italiano (a mio parere) !
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Dom 25 Apr 2010 - 18:14

Altheras ha scritto:
Concordo con gas sulla questione background di brendon...vorrei vedere piu' notizie, cura ed approfondimenti sulla nuova inghilterra (uno speciale dedito solo a questo????? ) :)
Piuttosto proporrei una svolta agli Speciali, dedicandoli alternatamente a storie connesse col passato di Brendon (tipo "Giochi di morte") ad altre ambientate all'estero. Insomma, rendere gli Speciali di un altro tempo, o di un altro luogo. ;)

_________________


Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Lun 26 Apr 2010 - 8:06

Gas75 ha scritto:
Altheras ha scritto:
Concordo con gas sulla questione background di brendon...vorrei vedere piu' notizie, cura ed approfondimenti sulla nuova inghilterra (uno speciale dedito solo a questo????? ) :)
Piuttosto proporrei una svolta agli Speciali, dedicandoli alternatamente a storie connesse col passato di Brendon (tipo "Giochi di morte") ad altre ambientate all'estero. Insomma, rendere gli Speciali di un altro tempo, o di un altro luogo. ;)

OTTIMA IDEA ! Concordo!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mar 27 Apr 2010 - 16:12

C'è sempre il rischio che gli altri ex-Stati si rivelino del tutto uguali alla Nuova Inghilterra, ovvero con un governo centrale ancora instabile, piccole città periferiche, qualche centro più grande e nel mezzo vaste aree desertiche abitate da animali e uomini mutati.

Sarebbe bello invece se ci fosse un qualsiasi Stato già rimessosi in piedi e funzionante (intenendo con questo una società senza più problemi o scossoni, ma riavviata ad un tranquillo benessere generalizzato, con le comunicazioni ripristinante e così via)...

...o al contrario una regione dove invece regna ancora l'anarchia più totale, dove ancora si protrae il periodo di scontri successivo alla Grande Tenebra e dove non c'è ancora stata una regina venuta a fondare una nuova speranza.

Per ora sappiamo solo che la Francia deve essere assai più povera e arretrata dell'Inghilterra, se quelle ragazze avevano attraversato la Manica in cerca di fortuna.
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mar 27 Apr 2010 - 16:15

Sciamano di Cina ha scritto:
Per ora sappiamo solo che la Francia deve essere assai più povera e arretrata dell'Inghilterra, se quelle ragazze avevano attraversato la Manica in cerca di fortuna.

In che albo è accaduto? :study: non me lo ricordo per niente sto fatto... senilità precoce!
:lol!:
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mar 27 Apr 2010 - 16:23

giotaglia_80 ha scritto:
Sciamano di Cina ha scritto:
Per ora sappiamo solo che la Francia deve essere assai più povera e arretrata dell'Inghilterra, se quelle ragazze avevano attraversato la Manica in cerca di fortuna.

In che albo è accaduto? :study: non me lo ricordo per niente sto fatto... senilità precoce!
:lol!:
Il re delle bambole d'autunno.

Non è senilità precoce, è che non rileggi i fumetti dopo la prima volta. :P

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mar 27 Apr 2010 - 23:47

Puo' essere molto probabile che in qualche zona fuori dalla nuova inghilterra sia nato qualcosa di simile ad un impero militare o qualche teocrazia, visto gli avvenimenti catastrofici avvenuti...chissa'...di possibilita da sviluppare nel regno del dopotenebra ce ne sono infinite ;)
Tornare in alto Andare in basso
fiamme d'inferno
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mer 28 Apr 2010 - 10:44

Chiaverotti mi disse in un incontro a roma che il principale problema di far spostare brendon per l'europa erano le differenze delle lingue parlate.immaginate dopo la grande tenebra non e' he l inglese lo conoscono gli altri paesi europei(gia oggi cisono di qesti problemi figuriamoci in un mondo cosi).Mi disse che ci stava pensando ma non sapeva come risolvere questo problema per adesso...
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mer 28 Apr 2010 - 11:05

In effetti è una ragione plausibile, cosa trascurata nei vari fumetti con eroi che girano il mondo (Dampyr) nonché nei serial di fantascienza... Però si potrebbe introdurre un interprete che ingaggi Brendon e lo accompagni.
Inoltre non credo che la Grande Tenebra abbia causato un impoverimento delle lingue straniere conosciute, al punto tale da rendere completamente incomprensibili tra loro abitanti di nazioni diverse.

In quell'incontro tra Chiaverotti e fiamme, immagino che il primo ha regalato al secondo un quaderno con tutte le citazioni per il nostro gioco. :D

_________________


Tornare in alto Andare in basso
fiamme d'inferno
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   Mer 28 Apr 2010 - 12:07

ahahahah no non me lha regalato...ma era sorpreso di come mi ricordavo di tutte le storie ahahha
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La Nuova Inghilterra   

Tornare in alto Andare in basso
 
La Nuova Inghilterra
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
» Immagini dalla Nuova Inghilterra!
» Tutto (o quasi) sulla Nuova Inghilterra
» Eastenders e la polemica in Inghilterra
» NUOVA SIGLA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Il rudere: il mondo di Brendon-
Andare verso: