Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Ci metto la firma
Oggi alle 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Ieri alle 14:10 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Ieri alle 10:14 Da Gas75

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

» Jeeg Robot d'acciaio
Ven 12 Mag 2017 - 18:40 Da <alessandro>

» Dampyr
Dom 7 Mag 2017 - 16:15 Da Gas75

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Lun 1 Mag 2017 - 21:11 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Ven 31 Mar 2017 - 10:37 Da Gas75

» Ultimo acquisto (esclusi alimenti)
Gio 23 Mar 2017 - 4:03 Da BeatOFPleasure2

» Superman/Batman
Lun 13 Mar 2017 - 9:35 Da Gas75

» Topic dei compleanni
Mar 7 Mar 2017 - 13:57 Da Gas75

» Giacomo Pueroni
Dom 19 Feb 2017 - 15:19 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Dom 5 Feb 2017 - 17:47 Da Gas75

» uno scellerato alla sventura
Ven 3 Feb 2017 - 16:21 Da Gas75

» #70 Dal sogno alla morte - dicembre 2009
Gio 2 Feb 2017 - 12:16 Da <alessandro>

» Nathan Never
Lun 30 Gen 2017 - 13:50 Da <alessandro>

» Zagor
Dom 29 Gen 2017 - 15:12 Da Gas75

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Ven 27 Gen 2017 - 16:58 Da Gas75

» Aria di Natale...
Mer 21 Dic 2016 - 9:17 Da BeatOFPleasure2

» Grafica del Forum
Mar 22 Nov 2016 - 16:41 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12188)
 
<alessandro> (6365)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (84)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 Barzellette di qualunque genere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 28 ... 50  Seguente
AutoreMessaggio
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 23 Feb 2010 - 10:22

Bella! ! ! Magari un filo volgare ma bella ! ! ! :lol!:
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 23 Feb 2010 - 10:30

Quest'altra e poi torno a fare le cose serie... :D

Conversazione realmente registrata sulla frequenza di emergenza marittima sul canale 106 a largo della costa di Finisterra (Galicia), tra galiziani e americani, il 16 ottobre 1997.

Spagnoli: "(rumore di fondo) Vi parla l'A-853; per favore, virate 15 gradi sud per evitare di entrare in collisione con noi. Vi state dirigendo esattamente contro di noi, distanza 25 miglia nautiche."
Americani: "(rumore di fondo) Vi suggeriamo di virare 15 gradi nord per evitare la collisione."
Spagnoli: "Negativo. Ripetiamo, virate 15 gradi sud per evitare la collisione!"
Americani: "(un'altra voce) Vi parla il Capitano di una nave degli Stati Uniti d'America. Vi intimiamo di virare 15 gradi nord per evitare la collisione!"
Spagnoli: "Non lo consideriamo fattibile, né conveniente, vi suggeriamo di virare di 15 gradi sud per evitare di scontrarvi con noi!"
Americani: "(tono accalorato) VI PARLA IL CAPITANO RICHARD JAMES HOWARD, AL COMANDO DELLA PORTAEREI USS LINCOLN, DELLA MARINA DEGLI STATI UNITI D'AMERICA, LA SECONDA NAVE DA GUERRA PIÙ GRANDE DELLA FLOTTA AMERICANA. CI SCORTANO 2 CORAZZATE, 6 DISTRUTTORI, 5 INCROCIATORI, 4 SOTTOMARINI E NUMEROSE ALTRE NAVI D'APPOGGIO. NON VI SUGGERISCO, VI ORDINO DI CAMBIARE LA VOSTRA ROTTA DI 15 GRADI NORD! IN CASO CONTRARIO CI VEDREMO COSTRETTI A PRENDERE LE MISURE NECESSARIE PER GARANTIRE LA SICUREZZA DI QUESTA NAVE. PER FAVORE OBBEDITE IMMEDIATAMENTE E TOGLIETEVI DALLA NOSTRA ROTTA!!!"
Spagnoli: "Vi parla Juan Manuel Salas Alcantara. Siamo 2 persone. Ci scortano il nostro cane, il cibo, 2 birre, e un canarino che adesso sta dormendo. Abbiamo l'appoggio della stazione radio Cadena Dial de La Coruña e il canale 106 di emergenza marittima. Non ci dirigiamo da nessuna parte, visto che parliamo dalla terra ferma, siamo nel faro A-853 di Finisterra sulla costa Galiziana. Non abbiamo la più pallida idea di che posto abbiamo nella classifica dei fari spagnoli. Potete prendere le misure che considerate opportune e fare quel ca##o che vi pare per garantire la sicurezza della vostra nave di merda che si sfracellerà sulla roccia! Pertanto insistiamo di nuovo e vi suggeriamo di fare la cosa più sensata e di cambiare la vostra rotta di 15 gradi sud per evitare la collisione!"
Americani: Bene, ricevuto, grazie.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mer 24 Feb 2010 - 10:46

Un ubriaco esce da un bar. In strada, in quel momento, passa una suora.
L'ubriaco comincia a gridare e infuriato si precipita verso di lei.
Le da un pugno che la stende a terra e poi comincia a scalciarla senza pietà (stile Mr. Hyde...).
La suora grida prima incredula, poi comincia a gridare aiuto, ma la strada e deserta e nessuno le viene in soccorso.
L'ubriaco continua a colpirla fino a che la poveretta non smette di gridare e stramazza svenuta, e lui tutto soddisfatto dice: "Ehi, Batman, pensavo fossi più forte!!!"

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Gio 25 Feb 2010 - 15:08

Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio.
Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire.
Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico: "Watson, guardi il cielo e mi dica cosa vede!"
Watson replica: "Vedo milioni di stelle..."
Holmes: "E ciò, cosa la induce a pensare?"
Watson pensa per qualche minuto: "Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece lei cosa ne deduce?"
Holmes prontamente risponde: "Watson, ... qualcuno si è fregato la tenda!!!"

Un marito rientra a casa a notte fonda, dopo una lunga riunione di lavoro e trova la moglie in salotto completamente nuda.
"Cara, cosa fai nuda in salotto?" chiede lui sorpreso. E lei: "Ma tesoro, lo sai che non ho vestiti decenti!!!"
Allora lui la prende per un braccio e la porta in camera da letto, apre l'armadio e fa: "Ma no, guarda ne hai uno rosso, uno verde, uno giallo, buonasera, uno blu, uno nero..."

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Gio 25 Feb 2010 - 15:29

Un tizio viene da un suo amico e lo trova che picchia con un martello il proprio pene.
- Ma cosa stai facendo?
- Mi sto masturbando!
- Ti stai masturbando con un martello!? Ma stai godendo?
- Sì, ogni volta quando lo manco.
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Ven 26 Feb 2010 - 8:56

Una signora è giunta al momento del parto, le acque si son rotte, la trasportano con palpitazione in sala parto.il dottore comincia a dirle di spingere,..ma la luce va via...blackout! Panico.
Viene accesa una candela. E il dott intento al suo lavoro dice: ecco così brava, un bel bambino! Lei gioisce.
il dottore: ecco brava, una femmmina!
lei gioisce ancora.
il dottore: ecco un'altro bambino!?
ffuuu!(il dottore soffia sulla candela)
la donna: cosa fa dottore?
E lui: la luce li attira!!!!!!!!!!

:lol!:
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Ven 26 Feb 2010 - 12:44

Ubriaco: "Ier sera ero in un night... e ho letto su una porta: <DONNE>! - é fatta mi sono detto!!! Sono entrato ... era un cesso! ! !"

Scusate la freddura ma mi piaceva troppo! :lol!:
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Sab 27 Feb 2010 - 16:53

Quattro amici si ritrovano dopo tanti anni.
Iniziano a parlare del più e del meno e, mentre uno va a ordinare da bere, gli altri cominciano a parlare dei propri figli.
Il primo dei tre dice: "Sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha iniziato a lavorare come fattorino, si è iscritto alle serali e si è diplomato. Dopo pochi anni èdiventato direttore e oggi è il presidente della compagnia. E' diventatocosi ricco da regalare a un suo amico che compiva gli anni una Mercedes superlusso!"
Al che il secondo dice: "Anche io sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha cominciato a lavorare come steward a bordo di un aereo. Nel frattempo è diventato pilota. Si è associato con altri e ha fondato una compagnia aerea. Oggi è così ricco che lui a un amico per il compleanno ha regalato un aereo bimotore Cessna!"
Il terzo allora racconta: "Non posso dirvi l'orgoglio che mi da il mio. Ha studiato ingegneria. Ha aperto un'impresa di costruzioni e ha fatto i miliardi. Lui, per il compleanno di un amico, gli ha regalato una villa da 1500 metri quadri!"
Nel frattempo il quarto torna e chiede di cosa stessero parlando, allora i tre amici gli chiedono di suo figlio. "Mio figlio è un gigolò per gay. Si guadagna da vivere così..."
E gli amici: "Poverino, che disgrazia!"
"Ma quale disgrazia, sta una favola! Pensate che quest'anno per il suo compleanno tre frocioni di clienti gli hanno regalato una Mercedes, un aereo privato e una villa di 1500 metri quadri!!!"


:lol!:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Sab 27 Feb 2010 - 18:50

:lol!: :lol!: :lol!: :lol!: :lol!:

Un capolavoro sta barzelletta ! ! !
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Sab 27 Feb 2010 - 19:00

La signorina Ilde, organista della parrocchia, aveva ottant'anni e non era mai stata sposata. La apprezzavano tutti per la sua dolcezza e i modi gentili. In un pomeriggio di primavera il parroco andò a farle visita e lei lo fece accomodare nel suo salotto in stile vittoriano mentre gli preparava una tazza di the.
Seduto di fronte al vecchio organo il giovane prelato notò che sopra vi era posata una ciotola di vetro piena d'acqua. Incredibilmente sulla superficie galleggiava... un preservativo. Immaginate la sorpresa e la curiosità del povero prete! Poi rientrò la padrona di casa con the e pasticcini e cominciarono a chiacchierare. Il parroco per un po' cercò di reprimere la sua curiosità riguardo la ciotola piena d'acqua e quello che ci galleggiava dentro, ma ben presto non resistette più e chiese: "Signorina Ilde, che cos'e quello?" indicando la ciotola.
"Ah, già!" lei rispose "Non e meraviglioso? Stavo passeggiando in centro lo scorso autunno e ho trovato una scatolina per terra. Le istruzioni dicevano di metterlo sull'organo, tenerlo bagnato e avrebbe prevenuto le malattie. E sa una cosa? Per tutto l'inverno non ho avuto neanche un raffreddore!!!"

:roll:


_________________


Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 2 Mar 2010 - 9:08

Un turista americano giunge a Milano in treno; arrivato nella stazione
centrale, prende un taxi e chiede al conducente:
- Ma quanto tempo ci hanno messo a costruire una stazione così
imponente e splendida?
- Solo quattro anni! - risponde il tassista.
- In America l'avremmo costruita in un annetto!!! - ribatte il turista.
Passano davanti al Pirellone e l'americano chiede:
- Quanto tempo hanno impiegato a costruire questo grattacielo?
- Circa tre anni! - risponde seccato l'autista;
- In America grattacieli alti così si costruiscono in sei mesi!
Infine giungono al Duomo e l'americano domanda:
- Ma quanto tempo è servito per costruire questa meraviglia?
E il tassista:
- Ah, non lo so: ieri non c'era...
Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 2 Mar 2010 - 9:16

Ricerca scientifica:
"Ti accorgi di essere schiavo di internet quando"
Ti alzi alle 3 di mattino per andare in bagno e prima di arrivarci ti fermi per vedere se sono arrivati dei messaggi per te.
Ti fai fare un tatuaggio che dice "questo corpo si vede meglio utilizzando Internet Explorer 3.0 o superiore".
Chiami i tuoi figli: Eudora, Mozzilla e TIN.
Quando spegni il modem, ti prende un senso di vuoto, come quando ti lascia la tua ragazza.
Per tutto il viaggio aereo hai tenuto il portatile sulle ginocchia ed il tuo bambino sullo scomparto superiore.
Decidi di frequentare l'università per due o tre anni in più, solo per avere accesso gratuitamente ad internet.
Quando qualcuno ti dice di avere un modem a 9600, gli ridi in faccia.
Incominci ad usare le "faccine" anche per la posta normale.
Si è rotto il tuo potentissimo modem. Non ti sei connesso per più di due ore. Incominci ad avere le convulsioni. Prendi il telefono, componi il numero del tuo provider e cerchi di dialogare con il modem a fischi… E CI RIESCI!!.
Ti trovi a digitare COM dopo ogni PUNTO.COM
Quando vai in bagno dici che vai a fare un download.
Quando ti presenti a qualcuno non dai il tuo nome ma il tuo userID.
Tutti i tuoi amici hanno un @ nei loro nomi.
Il tuo gatto ha una sua "Home Page".
Non chiami più tua madre perchè lei non ha un modem.
Controlli la tua posta, un messaggio dice: "Non ci sono nuovi messaggi" non è possibile e controlli di nuovo.
La tua bolletta telefonica non arriva più in busta ma in pacco.
Non sai più di che sesso sono i tuoi migliori amici, perché loro usano un ID neutro e tu non vuoi chiederglielo.
Quando devi prendere un taxi per tornare a casa dai come indirizzo: < http://via.garibaldi.città/casa/numero.html>.
Quando devi sorridere inclini la testa di 90 gradi.
Quando qualcuno ti chiede l'indirizzo di un distributore di benzina gli dai il tuo IP.
Quando passi il cameriere lo chiami server.
Ti ritrovi in officina a cambiare l'olio al tuo motore di ricerca.
Ordini la pizza via internet invece di telefonare come fanno tutte le persone normali.
Vai in farmacia per un'aspirina e chiedi un'antivirus.
Vai in banca solo per avvertire il direttore che ti hanno di nuovo fregato tutti i soldi usando il tuo homebanking.
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 2 Mar 2010 - 9:45

Berlusconi ha un eczema improvviso con gonfiore, pustole e pus sulla faccia...
Va dal miglior dermatologo del mondo, che lo esamina a fondo quindi gli affida la cura: "Prenda tre pillole al giorno, una bianca al mattino, una verde dopo pranzo, una rossa dopo cena e prima di andare letto si spalmi sul viso un po' di escremento, meglio se suo."
Berlusconi stupito, ma fiducioso per la grande fama del professore soprattutto disperato per l'inconveniente nel clou della campagna elettorale torna a casa ed esegue.
Dopo tre giorni gli passa tutto, la sua pelle diventa rosea e fresca, meglio che con qualsiasi tipo di trucco. Telefona allora al dermatologo: "Incredibile.... Mi spieghi, sono esterrefatto!!!"
"Semplice" risponde il dermatologo "la pillola del mattino era un banale depurativo generale, quella del pomeriggio un'ottima cura per la circolazione e quella rossa della sera un ritrovato nuovissimo per la pelle del viso, non ancora in commercio."
"Va bene" dice allora Berlusconi "ma, mi consenta, mi tolga l'ultima curiosità: quella merda sulla faccia?"
"Oh, niente... uno sfizio personale..." :twisted:

Quiz...
La maga che trasformava gli uomini in porci?
Spoiler:
 
Si fa alla stazione?
Spoiler:
 
Si mescola con la calce?
Spoiler:
 
Sono d'oro a 50 anni?
Spoiler:
 
Si indossa nelle belle occasioni?
Spoiler:
 
Si mette nell'orecchio per attirare l'attenzione?
Spoiler:
 
Si prova prima di comprarlo?
Spoiler:
 
Vi è nato Archimede?
Spoiler:
 
Si risolve formando un nuovo governo?
Spoiler:
 
Circonda la villa?
Spoiler:
 
In mezzo alla portiera?
Spoiler:
 
Fa estrazioni milionarie?
Spoiler:
 
C'è quella da montare e quella da cucina?
Spoiler:
 
Visita posti meravigliosi?
Spoiler:
 
Lo portano al parco i nonni?
Spoiler:
 
Un Massimo popolare comico con i baffi?
Spoiler:
 
Opposta allo zenith?
Spoiler:
 
Un componente della Camera?
Spoiler:
 

_________________


Tornare in alto Andare in basso
giotaglia_80
Consigliere
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mar 2 Mar 2010 - 11:30

Spettacolo con gli spoiler! ! ! :lol!:
:alee:
Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   Mer 3 Mar 2010 - 8:37

vorrei scrivere anch'io una specie di barzelletta,me l'ha raccontata l'altro giorno un tizio che conosco:

un tizio si rivolge a diverse imprese edili per sapere quanto gli verrebbe a costare un lavoro di manutenzione nel suo appartamento...

si rivolge prima ad un'impresa milanese,la quale gli dice che la manutenzione verrebbe a costare 3000 euro...

un po' dubbioso,si rivolge ad una impresa di roma,e gli viene detto che il costo sarebbe di 6000 euro...

ancora più titubante,il tizio si rivolge ad una impresa di napoli,e come risposta riceve:9000 euro :!:

al che,il tizio chiede agli impresari napoletani perchè vorrebbero tutti quei soldi,e loro gli rispondono:beh,3000 euro sono per noi,altri 3000 per i nostri amici,e gli altri 3000 ancora per l'impresa di milano,che dovrà svolgere il lavoro:lol:

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Barzellette di qualunque genere   

Tornare in alto Andare in basso
 
Barzellette di qualunque genere
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 50Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 28 ... 50  Seguente
 Argomenti simili
-
» Barzellette di qualunque genere
» BARZELLETTE!!!
» Preferite il cinema d'autore o quello di genere?
» MA QUANTE NE SAI.....tutte le Barzellette di Lucio Musto
» Vignette/video/barzellette sul Natale

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Cavalcando Falstaff: area off-topic-
Andare verso: