Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Curiosità e notizie dal web 2
Gio 14 Giu 2018 - 9:16 Da Gas75

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mer 13 Giu 2018 - 9:12 Da <alessandro>

» Topic dei compleanni
Sab 9 Giu 2018 - 11:22 Da Gas75

» Diabolik
Sab 12 Mag 2018 - 8:45 Da Gas75

» [libro] Sandokan - Le Tigri di Mompracem, di Emilio Salgari
Lun 16 Apr 2018 - 16:59 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Gio 22 Mar 2018 - 23:00 Da Gas75

» Aria di Natale...
Lun 25 Dic 2017 - 20:40 Da Gas75

» Zagor
Mer 20 Dic 2017 - 14:24 Da Gas75

» Dampyr
Dom 3 Dic 2017 - 19:00 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Dom 3 Dic 2017 - 15:01 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» E' morto Sergio Bonelli
Ven 29 Set 2017 - 8:59 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12295)
 
<alessandro> (6414)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (130)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividi | 
 

 [film] Labyrinth - Dove tutto è possibile (di J. Henson)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: [film] Labyrinth - Dove tutto è possibile (di J. Henson)   Gio 19 Nov 2009 - 17:34



E' piuttosto recente la mia visione di questo film, che mi è parso orientato verso un pubblico piuttosto giovane sebbene offra effetti speciali di buona qualità.
La regia del film è del creatore degli indimenticati (almeno per me) Muppets, e la storia è stata sceneggiata da Terry Jones dei Monty Pyhton.
Questa è la trama (tratta da Wikipedia):
Sarah è una quindicenne orfana di madre, il padre si è risposato con una donna che lei non accetta (in realtà la matrigna non è ostile, anzi cerca a volte di aiutarla ma lei rifiuta ogni contatto) e si rifugia costantemente in un mondo di fiabe e balocchi. Una sera la ragazza deve fare da baby sitter al nuovo fratellino Toby (avuto dal padre con la nuova compagna, e per questo odiato da Sarah), spaventato dal temporale.
Sarah prova a calmare le sue urla raccontandogli la storia, contenuta nel suo libro preferito (intitolato Labyrinth), che narra di una ragazza che ha ricevuto dei poteri speciali dal Re dei Goblin. Nel libro la ragazza non sopporta più la sua vita e desidera che gli gnomi portino via il suo frignante fratellino. Non appena Sarah termina di raccontare al piccolo la storia spegne la luce, desiderando che gli gnomi le portino via Toby, e immediatamente, il pianto del piccolo smette, e Sarah entra nella stanza per scoprire che gli gnomi lo hanno rapito davvero.
Appare un barbagianni che si trasforma nel Re dei Goblin, Jareth, e le rivela di aver rapito il bambino come lei ha chiesto e di essere venuto per farle un dono in cambio: una piccola sfera di cristallo in cui, dice, sono contenuti i suoi sogni. Offeso ma scherzoso, quando lei rifiuta il dono e dice di rivolere il bambino indietro, Jareth le dà 13 ore per trovare Toby prima che diventi anch’egli uno gnomo. Così Sarah, pentitasi, deve trovare al più presto una strada per il centro di un fantastico labirinto e poter riportare così Toby a casa.
Inizia così l'avventura vera e propria, con Sarah alle prese con ostacoli, mostri, ma anche amici fantastici, fino a giungere al confronto finale con Jareth, che ho trovato un po' deludente...


Il film rimane sicuramente impresso per l'incredibile interpretazione di David Bowie, autore anche della colonna sonora, mentre l'attrice che interpreta Sarah aveva già all'attivo un ruolo niente meno che in "C'era una volta in America" di Sergio Leone, mentre dopo "Labyrinth" ha recitato tra l'altro in "A beautiful mind", "Hulk" e "Ultimatum alla Terra".

_________________


Torna in alto Andare in basso
 
[film] Labyrinth - Dove tutto è possibile (di J. Henson)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [film] Labyrinth - Dove tutto è possibile (di J. Henson)
» Laggiù dove tutto è possibile
» Porta..tutto! da borsa
» Consiglia film
» Tutto quello che avreste voluto sapere della storia e che non avete mai osato chiedere (1): la Perigliosa Storia del Wc, della Pipì e della Pupù

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Old London :: Fantacinebook: narrativa e cinema fantasy-
Andare verso: