Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 3 Dic 2017 - 19:00 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Dom 3 Dic 2017 - 15:01 Da Gas75

» Qualcuno volò sulla punta del pennello...
Mar 28 Nov 2017 - 12:29 Da Gas75

» Grafica del Forum
Dom 12 Nov 2017 - 12:43 Da Gas75

» S#4 Noi siamo leggenda - luglio 2006
Dom 12 Nov 2017 - 0:03 Da toro seduto

» E' morto Sergio Bonelli
Ven 29 Set 2017 - 8:59 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

Migliori postatori
Gas75 (12253)
 
<alessandro> (6391)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (114)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 Chiaverotti e Dylan Dog

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Chiaverotti e Dylan Dog   Mer 5 Ago 2009 - 8:53

Con il nuovo Dylan Dog Color Fest, il nostro creatore di Brendon tornerà con una storia sull'indagatore dell'incubo...

Cosa ne pensate del contributo offerto da Chiaverotti a Dylan Dog negli anni?
Per me, tra gli autori apocrifi, è stato il migliore assieme al Marcheselli di "Johnny Freak" e "Finché morte non vi separi", al Ferrandino di "Ti ho visto morire", più dello standard della tanto blasonata Paola Barbato innanzitutto, scrivendo gioielli come "Il mistero del Tamigi", "Partita con la morte", "Labirinti di paura"...
Un Dylan Dog forse meno da incubo rispetto a quello di Sclavi, ma altrettanto avvolto di malinconia, poesia, romanticismo, ironia... Forse ha peccato nel cercare sempre una spiegazione razionale per l'avventura in corso, ma in tal caso non è stato certo l'unico a distorcere le storie di Dylan Dog dal modello sclaviano.
Caratteristiche forse poi trasferite su Brendon, dove però c'è stato modo di creare un che di più omogeneo, coerente...

Per qualcuno è stato un bene che Chiaverotti si sia allontanato da Dylan Dog, rifugiandosi su un fumetto tutto suo, ma secondo me è più quello che ha dato alle storie di Dylan Dog rispetto agli eventuali danni fatti...

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mer 5 Ago 2009 - 10:06

io leggo dylan dog dal lontano 1992 e penso di poter tranquillamente affermare che Chiaverotti è secondo solo a Sclavi(insomma al maestro)....storie come il buio,goblin,la clessidra di pietra rimarranno per sempre tra le migliori del dyd e a mio avviso la partenza dallo staff di Chiaverotti ha impoverito molto la testata....per quanto riguarda gli altri autori da citare assolutamente Ferrandino,il Marcheselli dei tempi passati(che temo non tornerà più),Medda(il più in sintonia con Sclavi attualmente)e la Barbato che io personalmente adoro....quindi primo Sclavi tutti gli altri secondi con forse Chiaverotti un gradino sopra....

P.S.Non vedo l'ora di leggere il ritorno di Mana Cerace sul color fest...mamma che nostalgia! :(
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Ven 21 Ago 2009 - 7:43

Di dilan ho letto qualche numero qua e la', sopratutto i primi, tuttavia non mi ha mai catturato piu' di tanto come testata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Dom 30 Ago 2009 - 0:35

Aracnoide ha scritto:

P.S.Non vedo l'ora di leggere il ritorno di Mana Cerace sul color fest...mamma che nostalgia! :(

Una mezza delusione :( Il Chiava poteva fare di meglio indubbiamente in questa occasione.
Il Color Fest nasce proprio come occasione per esplorare terreni nuovi e dare nuova linfa a Dylan, cosa tralaltro riuscita piuttosto bene con i primi due Color Fest. Questo terzo, invece, rivanga e ripropone terreni ormai belli secchi, ampiamente sfruttati, senza riuscire a tirarne fuori granchè. Secondo me Chiaverotti doveva osare di più e distinguersi, perchè le altre tre storie a conti fatti sono mediocri (nè più nè meno quanto la sua).
Un'occasione sprecata!
E qui chiudo sul Color fest sennò a Gas prende un attacco di bile se si parla troppo di queste celebrazioni colorate dylaniate :D
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Dom 30 Ago 2009 - 8:14

PioniereScricchiolino ha scritto:
E qui chiudo sul Color fest sennò a Gas prende un attacco di bile se si parla troppo di queste celebrazioni colorate dylaniate :D
No, più che altro perché proseguendo su questa linea si andrebbe OT: qui si parla dei Dylan Dog di Chiaverotti, non dell'andazzo attuale di Dylan Dog in generale... :lol!:

_________________




Ultima modifica di Gas75 il Mar 24 Nov 2009 - 21:08, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Lun 31 Ago 2009 - 4:04

Io ho letto solo le prime storie che ha curato su Dylan Dog (ho terminato la serie con il n.100, più qualche num. sparso qua è là).....ma ero piccolo, si parla di poco meno di una 20ina di anni fa, e i fumetti (in generale) li leggevo decisamente con occhi diversi e da un punto di vista molto ingenuo rispetto a come faccio ora. Senza stare ad analizzare troppo trame, personaggi e tratti dei disegnatori.

Ricordo che era comunque uno dei miei Autori preferiti, apprezzavo molto la nota malinconica persistente dei suoi albi e la qualità intinseca delle storie (su tutte, "Il Buio"...da brividi ancora adesso...), a mio parere e per i miei gusti ad un livello superiore rispetto a tutti gli altri.

Il Suo secondo me è stato un contributo fondamentale al personaggio...

Poi, la naturale evoluzione, gli eventi e la necessità di esprimersi in nuovi termini e con altri personaggi lo ha portato alla creazione di Brendon...alla fin della fiera, una scelta + che azzeccata! 8)
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Lun 31 Ago 2009 - 7:58

Nella mia collezione non ricordo di avere albi di Dylan Dog scritti da Chiaverotti dopo il n° 100, a parte "Il labirinto di Bangor" n° 188, che fu presentato come un ritorno dopo tanti anni...

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Lun 31 Ago 2009 - 10:41

cè "il compagno di scuola"...però non ricordo il numero...
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Lun 31 Ago 2009 - 11:06

E' il 205, ma non ce l'ho.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mer 3 Feb 2010 - 7:46

chiaverotti su dylan dog mi è sempre piaciuto,anche perchè trovo che lui,più di sclavi(che aveva una vena più surrealista :drunken: )sia riuscito a sottolineare quell'idea di DD come di un fumetto di paura...obiettivamente,le storie che il chiave scriveva per DD facevano più paura di quelle scritte da sclavi,forse perchè chiaverotti era più diretto nella trattazione dello splatter,lo semplificava al punto di renderlo più evidente(quindi più scabroso)....laddove invece,per sclavi,lo splatter era più un contorno,ed era inframezzato da altri modi di raccontare la paura...

l'unica cosa che non mi è piaciuta del chiaverotti dylaniato(tenete presente che io buona parte delle sue storie per DD le ho lette di recente,comprando la granderistampa,perchè non ho vissuto di persona il boom di DD),è il fatto che tendeva troppo spesso alla narrazione di trame alchemiche e su leggende dell'antichità....e,dopo tutto,va detto che è stata proprio questa tendenza del chiave a influenzare certi sceneggiatori più moderni di DD,a partire da ruju,che ha fatto dei demonismi e delle maledizioni la sua cifra... :silent:

è innegabile,comunque,che chiaverotti ha preso un po' di dylan doig,quando ha creato brendon... ;)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mar 11 Gen 2011 - 14:46

Se devo dire la mia, il Dylan Dog di Chiaverotti in alcune storie non sembra nemmeno parente, non solo con quello di Sclavi, ma nemmeno con quello della Barbato!
Alcune sue storie: "Presenze"; "Il mosaico dell'orrore", "Titanic"; non le sopporto nemmeno oggi.
Claudio è un grandissimo autore e storie come: "Goblin"; "Il bosco degli assassini" e tutta la saga di Mana Cerace... beh oltre a essere pietre miliari nel campo editoriale di Dylan Dog (e di tutta la Bonelli!), li trovo piccoli capolavori, ma il meglio secondo me lo ha dato su "Brendon".

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mar 11 Gen 2011 - 15:02

a proposito...avete letto che quest'anno uscirà un doppio maxi?
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mar 11 Gen 2011 - 15:05

Se esiste un Maxi Dampyr annuale, mi pare ovvio...
Mai sia che Dylan Dog non ottenga sempre e di più di altre serie Bonelli! :grr:

Tanto lo boicotto! :twisted:

Ma ci sono storie di Chiaverotti? :?:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mar 11 Gen 2011 - 15:07

non mi pare...quello che uscirà a breve vedrà un cast di sole donne!
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   Mar 11 Gen 2011 - 15:27

Allora l'argomento va trattato qua. :D

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chiaverotti e Dylan Dog   

Tornare in alto Andare in basso
 
Chiaverotti e Dylan Dog
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Chiaverotti e Dylan Dog
» Claudio Chiaverotti è su Facebook!
» Brendon, il fumetto
» Intervista Radiofonica Claudio Chiaverotti del 16/09/2010
» Intervista di Chiaverotti su RDM

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Città nel deserto: notizie e interviste-
Andare verso: