Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 27 Ago 2017 - 8:44 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:33 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

» Jeeg Robot d'acciaio
Ven 12 Mag 2017 - 18:40 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Lun 1 Mag 2017 - 21:11 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Ven 31 Mar 2017 - 10:37 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12231)
 
<alessandro> (6386)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (101)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Sab 11 Lug 2009 - 7:59

Nuvola Nera ha scritto:
La copertina è davvero molto bella. Mi è capitato di lasciare il numero sul letto ed entrando dopo un po' con la tapparella abbassata che faceva filtrare solo un po' di luce mi son fermato un attimo ad ammirarla. Spettacolo!
Mmmh, che scena romantica! :heart: :lol:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Sab 11 Lug 2009 - 15:39

la cosa ha colpito anche me,ma vi assicuro che i tenui raggi del sole in una stanza buia hanno conferito alla copertina un bellissimo effetto visivo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Gio 23 Lug 2009 - 9:12

Bello, ma non da numero speciale.
La storia regge molto bene il ritmo, ma Chiaverotti questo l'ha sempre garantito.
L'Arduini, invece, niente di che, fa un normale lavoro, senza nessuna tavola degna di particolare attenzione, anche la copertina, da tutti osannata, a me non è piaciuta granchè!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Ven 14 Ago 2009 - 6:22

a me la storia è sembrata carina ma nulla +, invece i disegni della arduini sono piaciuti proprio poco........
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Ven 14 Ago 2009 - 8:58

Bentornato sciornetto! :)

A leggere i commenti che fai quasi sempre, è spontaneo chiedersi perché leggi Brendon... :shock:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Ven 14 Ago 2009 - 11:50

Questo speciale non è stato nulla di che!, la storia è nello standard, xò a mio a parere questo speciale ha ben poco di SPECIALE! ( scusate il gioco di parole ), come ho già detto la storia non è malvagia, xò sinceramente tutti si aspettavano qualcosa in più, mentre i disegni non sono stati impeccabili, L'Arduini poteva decisamente fare meglio! :cry:
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 13:02

Contraddico il giudizio medio sull'albo.
Pur essendo molto lontano dalla qualità dei migliori Brendon, che per me sono i primi (vedi Lacrima di tenebra, vedi Il carro della Paura, etc etc) l'ho trovato accettabile, questo speciale e mi ha fatto tornare alla lettura del fumetto, interrotta ormai da più di un anno.

Per come la vedo io, Brendon, diventa pesantissimo quando sconfina nel fantasy (genere che mi è profondamente indigesto), quando ossessivamente crea ponti temporali tra il medio Evo prossimo venturo e la grande tenebra, e quando mette in campo maniaci con maschere di cuoio. (e quando si avvale dei disegni di Maroto... per me davvero poco belli).

La storia fila. Non è un capolavoro, ma tiene accesa l'attenzione fino alla fine. E tutto sommato un sei lo merita pieno.

ciao
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 13:48

ilramorubato ha scritto:
Contraddico il giudizio medio sull'albo.
Pur essendo molto lontano dalla qualità dei migliori Brendon, che per me sono i primi (vedi Lacrima di tenebra, vedi Il carro della Paura, etc etc) l'ho trovato accettabile, questo speciale e mi ha fatto tornare alla lettura del fumetto, interrotta ormai da più di un anno.

Per come la vedo io, Brendon, diventa pesantissimo quando sconfina nel fantasy (genere che mi è profondamente indigesto), quando ossessivamente crea ponti temporali tra il medio Evo prossimo venturo e la grande tenebra, e quando mette in campo maniaci con maschere di cuoio. (e quando si avvale dei disegni di Maroto... per me davvero poco belli).

La storia fila. Non è un capolavoro, ma tiene accesa l'attenzione fino alla fine. E tutto sommato un sei lo merita pieno.

ciao


lo sconfinare nel fantasy fa parte del "genere " del fumetto, anchio non sono d'accordo quando se ne fa un abuso eccessivo però il fantasy fa parte di Brendon, se non fossi un fan della letteratura fantasy e un po " soprannaturale " mi metterei a leggere altri fumetti.
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 13:52

Infatti.
E' come leggere Tex e non apprezzare il western.

Anzi, direi che in Brendon ci si sforza di non dare alle trame una spiegazione troppo fantasiosa, costruendo piuttosto finali razionali che, guarda un po', a qualcuno seccano pure perché sono troppo lontani dallo spirito del fumetto. :bounce:
Non si riesce proprio ad accontentare tutti, eh? :scratch:

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 13:58

Gas75 ha scritto:
Infatti.
E' come leggere Tex e non apprezzare il western.

Anzi, direi che in Brendon ci si sforza di non dare alle trame una spiegazione troppo fantasiosa, costruendo piuttosto finali razionali che, guarda un po', a qualcuno seccano pure perché sono troppo lontani dallo spirito del fumetto. :bounce:
Non si riesce proprio ad accontentare tutti, eh? :scratch:


Appunto, nella maggior parte degli episodi di Brendon molto spesso tutto si conclude con una spiegazione logica e razionale, se in un primo momento si vuole dare spazio alla fantasia in un secondo momento tutto ci viene spiegato razionalmente, quasi per farci capire che è sempre la ragione a trionfare sul soprannaturale!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 14:50

Mi spiego meglio...

Per come la vedo io: tra fantasy e fantastico c'è un abisso.
L'universo "fantastico" contiene tutti i miti, mitologie, poemi epici, la fantascienza e chi più ne ha, più ne metta.

Il "fantasy", per lo meno nell'accezione cui gli davo nel mio intervento, è invece un sottogenere letterario del "fantastico", ottocentesco e post-ottocentesco, a me non particolarmente gradito se non nelle eccellenze, pieno di nani, fatine ed elfi.

Quindi... il fumetto per sua natura lavora abitualmente nel più grande universo del fantastico. Quando mette fate azzurre, orchi, unicorni e simili, sconfina nel fantasy.

Per essere ancora più chiaro... a me Brendon piace, anche in storie non particolarmente acute, non finisce nel mondo dei "puffi". Mi piace l'universo fantastico del medioevo prossimo venturo, l'atmosfera postapocallitica con sette religiose di invasati, creature mutanti, giallo, etc etc... Attendo infatti con trepidazione il ritorno del Giullare Nero. Ma non certo il seguito di "Le fate azzurre uccidono" (la gente del medioevo pv deve credere necessariamente alle fate?... mah...), "un regno senza luce", "Sogni di sanque" o altri che secondo me perdono di credibiltà sconfinando tra elfi o folletti.

Questione di gusti personali... anche non condivisibile.

Come del resto non mi piacciono quelle con gli improbabili maniaci dalla maschera di cuoio, o anche il filone (troppo ripetuto) di collegamento tra la nostra epoca (o meglio quella prima della grande tenebra) e la vita di Brendon. Nel primo episodio ci stava benissimo... altre volte ha stancato.

Per me le storie di Brendon "toste" sono piuttosto altre. Nei primi 10 numeri ci sono dei veri capolavori del fumetto. "Lacrima di tenebra" docet... "il carro della Paura" e tantissime altre.

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 18:07

Sì, ora il concetto credo sia più chiaro.
Semplicemente si diceva che Brendon è orientato verso il fantasy più di altri fumetti bonelliani, cioè fate e folletti qui devi aspettarteli... anche se spesso poi si tratta di tutt'altro che viene scambiato per personaggio fantasy a causa di credenze o superstizioni.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 18:29

ilramorubato ha scritto:
Mi spiego meglio...
Per essere ancora più chiaro... a me Brendon piace, anche in storie non particolarmente acute, non finisce nel mondo dei "puffi". Mi piace l'universo fantastico del medioevo prossimo venturo, l'atmosfera postapocallitica con sette religiose di invasati, creature mutanti, giallo, etc etc... Attendo infatti con trepidazione il ritorno del Giullare Nero. Ma non certo il seguito di "Le fate azzurre uccidono" (la gente del medioevo pv deve credere necessariamente alle fate?... mah...), "un regno senza luce", "Sogni di sanque" o altri che secondo me perdono di credibiltà sconfinando tra elfi o folletti.
Ciao
Credo però che in un eventuale nuovo mondo post apocalisse sarebbe piuttosto scontato rifiutare i dogmi classici della fede favorendo invece un ritorno a culti più pagani e naturalistici. Quest'aspetto in Brendon è per me completamente azzeccato, anche perchè poche volte, come han detto gli altri, si lascia cadere tutto in una spiegazione magica e sovrannaturale.

Comunque, in parte, credo di capire cosa vuoi dire. Un mondo post apocalittico nudo e crudo come viene rappresentato in Mad Max, ad esempio, sarebbe sicuramente la mia lettura preferita.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Lun 24 Ago 2009 - 18:34

Nuvola Nera ha scritto:
ilramorubato ha scritto:
Mi spiego meglio...
Per essere ancora più chiaro... a me Brendon piace, anche in storie non particolarmente acute, non finisce nel mondo dei "puffi". Mi piace l'universo fantastico del medioevo prossimo venturo, l'atmosfera postapocallitica con sette religiose di invasati, creature mutanti, giallo, etc etc... Attendo infatti con trepidazione il ritorno del Giullare Nero. Ma non certo il seguito di "Le fate azzurre uccidono" (la gente del medioevo pv deve credere necessariamente alle fate?... mah...), "un regno senza luce", "Sogni di sanque" o altri che secondo me perdono di credibiltà sconfinando tra elfi o folletti.
Ciao
Credo però che in un eventuale nuovo mondo post apocalisse sarebbe piuttosto scontato rifiutare i dogmi classici della fede favorendo invece un ritorno a culti più pagani e naturalistici. Quest'aspetto in Brendon è per me completamente azzeccato, anche perchè poche volte, come han detto gli altri, si lascia cadere tutto in una spiegazione magica e sovrannaturale.

Comunque, in parte, credo di capire cosa vuoi dire. Un mondo post apocalittico nudo e crudo come viene rappresentato in Mad Max, ad esempio, sarebbe sicuramente la mia lettura preferita.


:bravo: mi hai letto nel pensiero Nuvola!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   Mar 25 Ago 2009 - 20:23

Devo essere sincero: per quanto ben fatta, ho tentato il più possibile di non lasciarmi ammaliare dalla cover.....e la storia mi ha lasciato un po' con l'amaro in bocca...mi aspettavo sicuramente di meglio, e tra gli Speciali che ho letto finora, è il peggiore...

Confido in quello del prossimo anno ... :pale:
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009   

Tornare in alto Andare in basso
 
S#7 I fiori del Demonio - luglio 2009
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Piatto di vetro con fiori
» 19 Novembre 2009 Finarte Roma - Tempera all'uovo
» Tronisti 2009
» Folletti dei fiori
» Saldi a Disneyland dal 24 giugno al 28 luglio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Arkadyus: gli speciali-
Andare verso: