Comunità del fantasy dedicata all'eroe creato da Claudio Chiaverotti. - Materiale riprodotto dal sito di Sergio Bonelli Editore resta proprietà della casa editrice. - Qui spam = ban!
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
Siti e forum amici
Siti amici del Brendon Forum
Gli "sponsor" del Forum

Ultimi argomenti
» Dampyr
Dom 27 Ago 2017 - 8:44 Da Gas75

» #S14 Ritorno al Regno del Nonmai - luglio 2017
Dom 23 Lug 2017 - 16:20 Da Gas75

» #95 Universi - febbraio 2014
Sab 22 Lug 2017 - 12:56 Da <alessandro>

» Julia
Sab 15 Lug 2017 - 17:15 Da <alessandro>

» Paolo Limiti
Ven 30 Giu 2017 - 22:56 Da BeatOFPleasure2

» #66 Timerider - aprile 2009
Gio 29 Giu 2017 - 15:04 Da <alessandro>

» Nathan Never
Mar 27 Giu 2017 - 21:38 Da Gas75

» Zagor
Lun 26 Giu 2017 - 12:24 Da <alessandro>

» Immagini dalla Nuova Inghilterra! 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:39 Da Gas75

» Che canzone state ascoltando? 2
Mer 7 Giu 2017 - 20:33 Da Gas75

» Mister No Riedizione
Gio 1 Giu 2017 - 10:23 Da <alessandro>

» #24 Cuore di corvo - aprile 2002
Gio 25 Mag 2017 - 15:44 Da Gas75

» Palmanova The Games Fortress, dal 30 giugno al 2 luglio 2017
Mer 24 Mag 2017 - 8:00 Da <alessandro>

» Le scene più toccanti di Brendon
Mar 23 Mag 2017 - 11:35 Da <alessandro>

» Ci metto la firma
Mar 23 Mag 2017 - 8:28 Da Gas75

» #3 La Luna Nera - ottobre 1998
Lun 22 Mag 2017 - 14:10 Da <alessandro>

» Nick Raider
Dom 14 Mag 2017 - 9:06 Da Gas75

» Jeeg Robot d'acciaio
Ven 12 Mag 2017 - 18:40 Da <alessandro>

» Figli della stessa donna senza essere fratelli
Lun 1 Mag 2017 - 21:11 Da Gas75

» Curiosità e notizie dal web 2
Ven 31 Mar 2017 - 10:37 Da Gas75

Migliori postatori
Gas75 (12231)
 
<alessandro> (6386)
 
ghera (3669)
 
giotaglia_80 (3150)
 
fiamme d'inferno (1467)
 
Pincopallino (372)
 
Basko (182)
 
BeatOFPleasure2 (101)
 
rolling (34)
 
ginkgobiloba (26)
 

Condividere | 
 

 #42 Il segno del delitto - aprile 2005

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 

Dai un voto a quest'albo
1/3 - Insufficiente
0%
 0% [ 0 ]
4/5 - Scarso, mediocre
0%
 0% [ 0 ]
6/7 - Sufficiente, discreto
0%
 0% [ 0 ]
8/10 - Ottimo, capolavoro
0%
 0% [ 0 ]
Totale dei voti : 0
 

AutoreMessaggio
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Dom 23 Nov 2008 - 9:36



Brendon n. 42, bimestrale
Il segno del delitto
Soggetto e sceneggiatura: Claudio Chiaverotti
Disegni: Emiliano Simeoni
Copertina: Corrado Roi
Brendon si trova in una valle perduta, ospite della bellissima Fay e di suo padre George. Atmosfera serena, giorni di meritata pace... eppure il nostro eroe ha l'impressione di non riuscire più ad andarsene da lì. E poi, nella sua mente, continua a ripetersi un delirante incubo, nel quale è prigioniero di un labirinto con al centro un gigantesco cuore pulsante, che viene trafitto da un coltello. Ma che cosa significa? E perché il labirinto sognato da Brendon è uguale a quello che un feroce assassino disegna con il sangue delle sue vittime?

_________________




Ultima modifica di Gas75 il Mar 14 Mag 2013 - 8:27, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Gio 15 Gen 2009 - 9:45

Quest'albo contiene una storia molto bella, d'indagine, ed anche inquietante: leggendolo senti Brendon che vuole arrivare alla soluzione del caso mentre il tuo labirinto che si chiude sono le pagine che scorrono via...

M'aspettavo un assassino visto solo "en passant" (ricordate "L'ombra del giullare"? ;) ), mentre Fay nascondeva sicuramente un segreto e mi ha intrigato capirlo di pari passo alla caccia all'assassino.

I disegni non mi sono piaciuti molto, specie se è la stessa mano che ha firmato "La notte delle streghe". :|

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Dom 28 Giu 2009 - 19:02

Proprio un bell'albo questo.
Storia avvincente con una della caratterizzazione del personaggio di Fay che trasmette un'inquietante nostalgia. La storia è ben costruita e non è per niente scontata come immaginavo verso metà albo. Un bravo doveroso a Chiaverotti.
I disegni ottimi, anche se effettivamente "la notte delle streghe" raggiunge un livello molto più alto.

Soggetto: 7
Sceneggiatura: 8
Disegni: 8
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Dom 28 Giu 2009 - 22:13

Bellissimo albo.... a mio avviso i disegni sono bellissimi... mi è piaciuta molto anche l'ambientazione... molto particolare.... i personaggi sono caratterizzati molto bene e pagina dopo pagina si giunge all'inaspettato epilogo... se devo essere sincero questo è uno di quegli albi che rileggo più spesso e più volentieri...
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Dom 28 Giu 2009 - 22:31

Le storie che deviano dal solito cliché brendoniano sono tutte, o quasi, ottime.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Gio 2 Lug 2009 - 20:20

Prepotente in tutta la storia la presenza del labirinto.

Mi e' piaciuta come ambientazione la valle isolata :)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Mer 21 Ott 2009 - 11:41

Cari ragazzuoli volenti o nolenti il labirinto Chiaverottiano rappresenta le nostre miserabili,patetiche(anche talvolta felici ed imprevedibili dai) vite...l'albo in questione mi ha ricordato tantissimo lo special del dyd "labirinti di paura"(Guarda caso scritto da un certo Chiaverotti)...come dicevamo la metafora del labirinto rappresenta perfettamente la vita,che spesso si presenta tortuosa,confusa ed inesplicabile e non sempre uscire dal labirinto significa essere veramente venuti a capo del mistero...anzi come viene ribadito nel'ultima pagina risolvere un enigma comporta spesso la comparsa di ulteriori quesiti...ma quale sarà mai questo mistero?il senso della vita ovviamente!tutti consciamente od inconsciamente cerchiamo un modo per sfuggire al soffocante labirinto della monotonia e del grigiore che ci circonda...chi fugge ,rifugiandosi nel sangue e nella follia come Rolfe...chi come Fay con la magia dell'amore cerca un compagno di viaggio illudendosi che sia per sempre...e così via...

Come diceva il mitico Sclavi in Della Morte Dell'Amore "Ognuno ha il suo modo per non pensare alla vita".
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Mer 21 Ott 2009 - 18:41

Bellissimo albo questo! Uno degli episodi che rileggo più volentieri! :lol:
I disegni sono spettacolari, davvero molto belli, la trama è suggestiva e l'albo pagina dopo pagina mi ha catturato in un vortice di mistero e interesse!
Molto bella anche l'ambientazione, quel paesino sperduto sui monti con tutte quelle valli piene di misteri! :twisted:
I personaggi sono ottimi, il personaggio di Fay è così dolce, una ragazza pronta a stregare e ad ingannare in nome dell'amore! :cheers:
Tornare in alto Andare in basso
Gas75
Borgomastro
avatar


MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Ven 26 Feb 2010 - 10:22

Non ricordavo tutti i dettagli di questa storia e me la sono riletta.
Ben riuscita, in special modo la sorte di Fay, sebbene non capisca perché Simeoni le abbia offerto dei primi piani che la fanno passare per cattiva, con quell'occhio luccicante che ho sempre trovato stupido nei cartoni animati giapponesi...

Molto fantasy-dark le sequenze del labirinto.

Disegni rivalutati rispetto al precedente commento, a parte sui primi piani di Fay, come già detto.

_________________


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Dom 22 Ago 2010 - 15:16

Il personaggio di Fay, ahimè, l'avevo rimosso...a torto perchè è di una dolcezza rara, dopo Anja è, forse, uno dei personaggi femminili più di spessore.
Mi sono davvero divertito a rileggere quest'albo con un finale inatteso a causa delle precedenti vignette e indizi fuorvianti.
Il Simeoni non mi è affatto piaciuto con quell'inchiostratura così pesante e quei primi piani così deformati quasi caricaturali. Ottimo invece nella scena del topo e del serpente.
Tornare in alto Andare in basso
Pincopallino

avatar


MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Mar 7 Set 2010 - 16:40

Bella storia, e bell'albo nel complesso.
Immancabile la storia d'amore destinata a finire in tragedia... :(
Tornare in alto Andare in basso
<alessandro>
Cavaliere di Ventura
avatar


MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   Mar 19 Feb 2013 - 13:25

molto bello questo numero. :cheers:
ha qualcosa di diverso dalla classica storia di brendon, e adesso cercherò di spiegare quello che intendo. ;)
di solito le avventure di brendon sono molto movimentate, brendon si sposta continuamente da un punto all'altro, un momento interroga un passante, un momento dopo è dentro una locanda a sorseggiare il suo amato whisky rinforzato, un momento dopo ancora salta in groppa a falstaff per seguire una pista, questo fa sì che le storie difficilmente risultino noiose per immobilismo, ma rende pure le vicende un po' dispersive, all'interno dell'albo succedono tante cose, e così non è facile ricordarsi l'argomento principale, io almeno fatico un po', non so se è così pure per voi, sta di fatto che devo rileggermi più volte gli albi di brendon per mettere un po' di ordine in tutte quelle vicende sparse. :silent:

stavolta non è così: brendon rimane sempre nella stessa zona, dove c'è quella ragazza che vuole trattenerlo a sè (e alla fine scopriamo che non lo fa per bieco egoismo :nonno: ), inoltre c'è di mezzo la faccenda del labirinto che aiuta il lettore a seguire la trama senza perdersi. :arrow:
chiaverotti sperimentatore alla ricerca di un sentiero preciso da seguire, come se per una volta avesse voluto imbracciare l'arco per scoccare una freccia diretta verso un obiettivo, forse succede anche in altre storie, non avendo la collezione completa non posso dirlo, l'ho notato qui e l'ho detto, può servire anche come esempio, volendo. :)
penso che christopher alla fine dia a brendon un consiglio importantissimo, anche se il nostro non lo voleva ascoltare: evita le ragazze troppo complicate, perchè c'è da perdersi nel labirinto dei loro problemi. :cyclops:
molto espressivi i disegni di simeoni, secondo me adattissimo a illustrare questa storia. :bravo:

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: #42 Il segno del delitto - aprile 2005   

Tornare in alto Andare in basso
 
#42 Il segno del delitto - aprile 2005
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» #42 Il segno del delitto - aprile 2005
» 22 APRILE 2010 FINARTE batte una maiolica
» Vi ricordate il delitto di via Poma?
» Video della puntata del 1 Aprile 2011
» Upas - puntata 5 aprile - lunedì (puntata doppia)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Brendon Forum :: Nuova Inghilterra :: Lacrime di tenebra: gli albi regolari-
Andare verso: